Per il Club Scherma Cremona partenza del nuovo anno col botto

Andreas Albarosa sul podio

Prosegue a gonfie vele la crescita della Società Schermistica Club Scherma Cremona. Lo dimostra il successo del Campionato Regionale U14 conclusosi questo week end al Palagorle di Gorle (Bg). In pedana il top della scherma giovanile lombarda che comprende atleti dai 10 ai 14 anni per tutte sei le armi e cioè sciabola, spada e fioretto sia maschile che femminile.

Il Club Scherma Cremona ha schierato i suoi tre moschettieri della categoria Allievi (14 anni) Lorenzo Galetti, Svevo Lucini ed Andreas Albarosa ben preparati nelle settimane precedenti dal Maestro di Sala Andreas Florian e dall’Istruttore Nazionale Giuseppe Monticelli.

i-tre-moschettieri-prima-della-gara.jpg

Ottanta gli atleti della categoria, ma è sul terzo gradino del podio che sale Andreas Albarosa che, con un'impeccabile tenuta di gara, supera uno dopo l'altro i difficili avversari delle più blasonate Società Lombarde fino ad arrivare tra i primi quattro. Si arrende solo in semifinale, con onore, perdendo l’assalto col giovane Tarquini della Propatria 1883 Milano.

Un applauso grande anche per Svevo Lucini che finisce la gara al decimo posto perdendo proprio l’assalto che lo avrebbe portato in zona premiazione e per Lorenzo Galetti che ha dimostrato una grande crescita personale.

Era un risultato che aspettavamo -commenta soddisfatta la presidente del Club Paola Taino- sapevamo che stava maturando grazie all’intenso lavoro di preparazione tecnica e mentale che da settembre scorso stiamo proponendo ai ragazzi e che loro hanno corrisposto con costanza, tenacia e passione che ha permesso al Club di raggiungere questo importantissimo traguardo che si spera possa essere non un punto di arrivo ma bensì un percorso di crescita costante

Il prossimo appuntamento per questi tre bravi spadisti sarà tra pochissimo, a Treviso il 21 e 22 gennaio 2017 si terrà il Gran Prix “Kinder+sport” a squadre - SPM-SPF Under 14. Lorenzo, Svevo ed Andreas rappresenteranno la Cremona Schermistica in un’avvincente gara Nazionale che, con i bei risultati di oggi, fa ben sperare il Club Scherma Cremona.