Cremonesi "quasi" protagonisti nel torneo di Dolo

Pin It

Sabato e domenica scorsi si è svolto a Dolo il torneo di Subbuteo/Calcio-tavolo e ancora una volta i ragazzi del subbuteo club di Cremona hanno partecipato alla competizione.

Sabato è stata la volta del torneo a squadre e Massimiliano Barbieri, Maurizio Brillantino, Rocco Morganelli e Matteo Brillantino erano i componenti del team. Un buon inizio contro il DLF Gorizia esalta i cremonesi che subito dopo franano contro il Serenissima Mestre con un sonoro 4-0.
La partita decisiva per il passaggio del turno contro Trento si rivela molto più difficile del previsto e solo Matteo Brillantino riesce a portare il punto con la vittoria, mentre Maurizio, Rocco e Massimiliano perdono i rispettivi incontri. Il risultato finale di 3-1 per i trentini condanna i cremonesi al torne cadetti di consolazione. Ormai demotivati affrontano il Ferrara con scarso agonismo e nonostante il guizzo di Maurizio Brillantino che si aggiudica la partita contro l'amico Della Monaca, gli altri tre della squadra subiscono la sconfitta ed il risultato di 3-1 per Ferrara sancisce anche la definitiva esclusione dal torneo.

IMG_9215_co.jpg

Domenica è stata la volta dell'individuale al quale ha partecipato in rappresentanza di Cremona il solo Gaetano Ciraolo. Girone difficilissimo lo vede comunque combattere in ogni partita. Non sono sufficienti una vittoria e due pareggi per consentirgli il passaggio del turno. Risulta determinante infatti, la sconfitta contro il fortissimo Croatti del Perugia. Da segnalare che il vincitore del torneo sarà proprio Croatti che batterà in finale Mastropasqua del Serenissima Mestre, l'altro giocatore del girone del cremonese. Sicuramente un sorteggio dei gironi sfortunato per Ciraolo.

IMG_2118cir.jpg

Escluso dal tabellone principale, quindi, si trova a competere nel torneo cadetti di consolazione. Una vittoria dietro l'altra lo porta in finale contro Righetto del Serenissima Mestre. Molto combattuta e tattica la partita che vede prevalere il giocatore mestrino solo grazie ad un grave errore difensivo di Ciraolo che lascia la porta sguarnita e rende facile il tiro che sancirà il risultato finale di 1-0 a favore di Righetto.

IMG_9306.JPG

Il club cremonese è attivo ogni giovedì sera dalle 21.00 al bocciodromo di Cremona. Tutte le news www.facebook.com/scstradivari