Cremona presente anche a Trento al torneo di Subbuteo

Pin It

Domenica 11 è stato il torneo di Trento ad impegnare tanti appassionati. L'open nazionale, organizzato in una sala del fantastico Castello del Buonconsiglio di Trento, ha visto ai nastri di partenza oltre 80 giocatori tra senior e under.

Per Cremona presenti i soli Gaetano Ciraolo e Maurizio Brillantino. Il primo super agevolmente il girone di qualificazione ed accede al barrage con Antonio De Rosa del club di Treviso. Una gara combattuta si conclude solo al Golden Gol con un bellissimo rasoterra del cremonese che gli apre le porte dei quarti dei finale. Purtroppo un Alessandro Amatelli di Casale Monferrato in grandissimo spolvero, regola il cremonese e lo elimina dal torneo. Amatelli, salirà poi sul primo gradino del podio!

FullSizeRender.jpg

Per Brillantino, invece, poca fortuna nel girone di qualificazione dove con una sconfitta e due pareggi può procedere solo nel torneo cadetti riservato agli esclusi del tabellone principale. Barrage e quarti di finale vengono vinti solo al Golden gol. Maggior concentrazione nella semifinale contro Romano dove si impone per 3-2 con un bel gol sulla sirena di fine match che viene convalidato dall'arbitro in quanto con palla in rete un secondo prima della fine della partita.

IMG_3075.JPG

La finale, invece, vede prevalere Manfioletti di Trento che ha maggior energia per completare il percorso del torneo e si aggiudica la competizione cadetti open.

Un bellissimo torneo, molto ben organizzato dal punto di vista sportivo ed in una cornice d'eccezione come il castello di Trento! Ancora un'ultima "fatica" attende i cremonesi che saranno chiamati a difendere i propri colori nell'ultima competizione nazionale a Perugia il 15/16 luglio.

Ogni giovedì il club di Calciotavolo/Subbuteo è aperto al bocciodromo di Cremona dalle 21.00