Piadena vince gara 1 respingendo nel finale l'assalto di Saronno

Pin It
 

Vittoria per Piadena che in casa vince gara 1.

 

Per Piadena rientra Delibasic dopo i problemi burocratici che lo hanno costretto allo stop.

 

Primo tempo equilibrato, con i padroni di casa che tentano la fuga ma la Robur resta sempre incollata chiudendo la prima frazione sul 14-10.  Ad inizio secondo quarto,Mascadri infila 5 punti in fila con Piadena che allunga fino al +7, ma entrambe le squadre le segnano molto in questa fase e così la partita resta sempre in bilico. Infatti il primo tempo vede Piadena avanti per 38-34.

 

Saronno si blocca in attacco per 7 minuti e così Piadena ne approfitta per trovare un break che spezza il match raggiungendo il +13.  nel finale la robur esce dal blackout ma la Mgkvis è padrona del campo e e così il terzo periodo si chiude sul 56-42. Piadena tocca il +18 ma Saronno cambia improvvisamente volto e costruisce un break di 19-2 che riapre il match. Ad un minuto dal termine il punteggio è 62-61 per Piadena che con Delibasic segna e subisce fallo. Nel concitato finale Saronno non trova più il canestro e Piadena chiude i conti sul 67-61.

 

Grande vittoria per Piadena che colpisce Saronno nei suoi momenti di blackout. Rischia la beffa nel finale quando la Robur imbastisce una grande rimonta ma la Mgkvis infila le giocate decisive e porta a casa meritatamente il successo.

 

 

Mgkvis Piadena 67

Robur Saronno 61

 

Parziali  14-10, 38-34, 56-42

 

Mgkvis Piadena:  Delibasic 21, Antonietti 13, Raskovic 4, Mascadri 7, Marenzi 19, Belluco ne, Borrini ne, Ariazzi 2, Fontana 1, Rakic, Assoni.

All. Mazzali

 

Robur Saronno:  Furlanetto 5, Cacciani 5, Novati 15, Guffanti, Danelutti 8, Gurioli 21, Pasinato ne, Zennaro 2, Leva 3, Di Meco 2.

All. Crugnola