La JuVi non brilla ma raggiunge l'obbiettivo battendo Romano di 10

Pin It

Una JuVi lontana parente della bella squadra vista sul campo di Lumezzane ha faticato più del presto a piegare il Romano Basket che, nonostante le difficoltà di questo periodo ed una formazione rimaneggiata, ha dimostrato di poter ancora graffiare. Dopo metà gara passata ad inseguire gli oro-amaranto hanno finalmente ritrovato quell'aggressività difensiva che ad inizio stagione ha salvato più di una gara e, guidati da un Cazzaniga dal cuore grande ed un sempre letale Bona, prima piazzano un break da 15 punti che li porta in volata dal -8 al +7 poi con Vacchelli, N'Diaye e Bona consolidano il +10 che anche per questo turno vale la vetta della classifica.

La diciannovesima giornata vede partire i cremonesi con il freno a mano tirato, poca concentrazione e ritmi bassi premiano Romano che al 4' stacca lo 0-6. L'1/10 dal campo e i possessi regalati non aiuta i padroni di casa a sbloccarsi, Buzzini e Carrara cercano di sfruttare al meglio il momento buio della capolista allungando a +9 (3-12) mentre la JuVi si deve affidare esclusivamente al tiro pesante di Cazzaniga (autore anche di due stoppe su Carrara e Mazzanti) e Bona (gioco da 4 punti) per non perdere di vista il punteggio (10-14). Romano tiene duro con Buzzini (10-17), ma questa volta è Stagnati a ricucire chiudendo il primo quarto sul 15-19.

All'inizio del secondo quarto Bernardi e Bona compensano la precisione di Mazzanti e Deleidi (22-26) ma non riescono ancora a riportare la giusta concentrazione nella metà campo cremonese (22-29). Al 15' Belloni purtroppo deve lasciare il campo per un infortunio lasciando spazio a Bozzetti. N'Diaye cerca di far fronte alla brutta situazione prendendosi la responsabilità al tiro (8 consecutivi) ma con un buon gioco di squadra Romano riesce a mantenere le distanze (31-36) stracciando ogni pessimistico pronostico.

Il primo tempo si conclude con la Juvi che mette a tabellino 10 punti di bona 6 cazzaniga 3 Bernardi 8 ababacar 4 stagnanti, mentre quello di Romano recita  2 deleidi 3 ferri 10 buzzini 6 Chiarello 6 Carrara 9 Mazzanti.

La pausa lunga rimette in sesto la difesa Juvina che inizia subito a dare buoni frutti bloccando il punteggio degli ospiti per 6 interminabili minuti. In questo lasso di tempo sono N'Diaye e Cazzaniga a prendere per mano i compagni e firmare il sorpasso (40-36), Bona invece sfrutta l'occasione dalla lunetta (3/3 su fallo di Mazzanti) per agguantare il +7 (43-36). Nella frazione horror di Romano solo Turelli e Deleidi sono riusciti a trovare il fondo del retino (4 punti) mentre Stagnati e Bona sfruttando di nuovo i turni ai liberi concludono la terza frazione sul 46-40.

Nonostante un parzialone da 15-4 Romano è ancora in partita e, seppur inizi a dare segni di stanchezza, non sembra proprio voler arrendersi. Carrara inaugura la frazione portando i bergamaschi a -4 (46-42), Bona riesce a rispondere dopo due tentativi ma entrambe segnano con il contagocce -a 5 minuti dalla fine il bilancio della frazione è di 4-2- Baba sembra voler dare una scossa bruciando il retino dall'arco ma a ridestarsi sono gli ospiti che con Carrara, Buzzini e Mazzanti accorciano a -6 (54-48). A poco più di un minuto dallo scadere sono capitan Cazzaniga e Vacchelli (5) a rimettere tutti in moto, Mazzanti (5) cerca lo sprint finale (61-53) ma con Bona in lunetta il tempo si ferma sul +10 (63-53).

Juvi Cremona 63
Romano Basket 53
Parziali: 15-19 / 16-17 / 15-4 / 17-13

JUVI: Bona 20, N'Diaye 17, Belloni, Gorla 2, Cazzaniga 13, Vacchelli 3, Stagnati 5, Bernardi 3, Bozzetti, Mantovani ne.
All. Brotto - Panena

ROMANO: Ferri 3, Buzzini 12, Chiarello 6, Carrara 10, Mazzanti 16, Rottoli ne, Macchi, Deleidi 4, Turelli 2, Carrera ne, Ferrari ne.
All. Maioli - Paris

 


 

6^ giornata - Ritorno
Ju.Vi. Cremona 63-53 Romano Basket 13/01/2018 - 20:30
Corona Platina 92-80 Tedeschi Sanse Cr 13/01/2018 - 21:00
Pall. Gardonese 61-62 B.T. Pizzighettone 13/01/2018 - 20:30
Libertas Cernusco 74-71 Basket Iseo 13/01/2018 - 21:00
Csa Agrate Brianza 78-51 Manerbio Basket 13/01/2018 - 18:30
Pall. Milano 1958 90-97 Virtus Lumezzane 13/01/2018 - 21:15

 

CLASSIFICA

    Pt G Gv Gp Pf Ps Dp
1 Ju.Vi. Cremona 30 18 15 3 1255 1043 212
2 Corona Platina 26 18 13 5 1405 1222 183
3 Basket Iseo 24 17 12 5 1270 1198 72
4 Virtus Lumezzane 22 17 11 6 1249 1211 38
5 Libertas Cernusco 22 18 11 7 1172 1131 41
6 B.T. Pizzighettone 18 18 9 9 1233 1255 -22
7 Romano Basket 18 18 9 9 1280 1261 19
8 Pall. Milano 1958 16 18 8 10 1267 1284 -17
9 Csa Agrate Brianza 14 17 7 10 1109 1160 -51
10 Pall. Gardonese 14 17 7 10 1092 1086 6
11 Tedeschi Sanse Cr 14 18 7 11 1230 1307 -77
12 Pall. Lissone 8 17 4 13 1040 1181 -141
13 Manerbio Basket 2 17 1 16 1040 1303 -263

 

7^ giornata - Ritorno
Virtus Lumezzane - Pall. Gardonese 21/01/2018 - 18:00
B.T. Pizzighettone - Manerbio Basket 20/01/2018 - 21:00
Basket Iseo - Tedeschi Sanse Cr 20/01/2018 - 21:00
Pall. Lissone - Libertas Cernusco 20/01/2018 - 21:00
Ju.Vi. Cremona - Csa Agrate Brianza 20/01/2018 - 20:30
Pall. Milano 1958 - Corona Platina 20/01/2018 - 21:15