Gilbertina non fa sconti, vince di 26 a Bergamo e consolida la vetta della classifica

Pin It

Altra importante vittoria per la Gilbertina Soresina targata Farmacia Centrale Segalini. Gli uomini del Presidente Davide Pala impongono la legge del più forte, tornando a casa con due punti d'oro che, dopo 11 giornate di campionato, consentono loro di comandare la classifica a pari punti con Prevalle e ben 4 punti di vantaggio sul quartetto delle terze composto da Sarezzo, Bottanuco, Sustinente e Gorle.

02.jpg

1° Quarto:
Partenza sprint per la Gilbertina che, trascinata da due triple di Enrico Massari e delle grandi giocate di Cristiano Masper vola sul +11 dopo appena 5 minuti di gioco (2-13). Bergamo lentamente si ricompatta e grazie a Mathias Foresti e Galbiati, si riporta inaspettatamente a stretto contatto con i soresinesi, chiudendo il primo quarto sul punteggio di 13-15.

03.jpg

2° Quarto:
Pauroso black out della Gilbertina che stacca la spina e smette di difendere. Ne approfitta ancora M. Foresti, capace di battere uno contro uno il suo avversario diretto per ben due volte e di segnare una tripla con i piedi per terra. Ancora più in palla è Montagnosi. Il suo 4 su 4 da tre punti in soli 5 minuti manda ko una Gilbertina troppo remissiva. Clamoroso il punteggio al settimo minuto del secondo quarto: 35-23 per i padroni di casa. Sono due tiri pesanti di Fausto Martinelli e Fabio Guzzoni oltre agli 8 punti di fila di Cristiano Masper a limitare il passivo e far andare la Gilbertina al riposo con sole 6 lunghezze da recuperare (43-37)

04.jpg

3° Quarto:
Coach Paolo Castellani striglia la squadra negli spogliatoi; non può essere questa la Gilbertina e non si possono gettare al vento partite simili contro avversari di bassa classifica.
A dare la vera scossa alla squadra è Fabio Guzzoni, letteralmente indemoniato. Immarcabile in attacco quando decide di segnare da tre punti o di penetrare a canestro. Implacabile dalla lunetta (8/8 per lui a fine gara) e un lavoro difensivo di alto spessore, coadiuvato da tutti i compagni, in particolar modo da Gabriel Olagundoye che è un vero e proprio muro impossibile da valicare per gli avversari in maglia grigia e Alessandro Ricco un incubo per gli esterni avversari. Bergamo riesce a segnare solo 7 punti nel quarto contro i 26 della Gilbertina che si porta quindi all'ultimo intervallo in vantaggio di 13 lunghezze (50-63)

05.jpg

4° Quarto:
La via per la vittoria è spianata, e i ragazzi in maglia verde continuano da dove avevano lasciato: una super difesa che lascia davvero le briciole agli avversari, capaci di segnare solo 10 punti nel quarto, di cui 8 (sempre con l'ottimo Montagnosi) in pieno Garbage Time. Si mette in luce Ivan Ivanyuk che segna da tre punti e con una bellissima penetrazione all'anello; Davide Giudici si diverte a regalare assist ai compagni, mandando a canestro Cristiano Masper e Fabio Guzzoni autori di 22 e 23 punti.

07.jpg

Molto bello il Tap-in a canestro di Andrea Pala che oltre ai due punti subisce anche il fallo che con la sua freddezza dalla lunetta riesce a trasformare ancora in canestro. Anche Francesco Tolasi oltre alla gran difesa vuol mettere il suo nome a tabellino e ci riesce subendo un brutto fallo antisportivo in contropiede e realizzando un bel 2/2 dalla lunetta.

Beppe Dellanoce e Mathias Manara

La Gilbertina trionfa quindi anche in terra bergamasca, regalandosi ancora una volta la vetta della classifica. Peccato per il mancato esordio di Mathias Manara, ma anche per lui ci sarà tempo e modo per mettersi in mostra e per farsi apprezzare da pubblico e compagni. Presente in tribuna anche l'infortunato Martino Brogio che, pur non giocando non manca mai di sostenere i propri compagni.

XXL Blu Orobica 60
Gilbertina Soresina 86
Parziali: 20-10 / 35-36 / 52-58 / 74-79

XXL: Turco 3, Moro ne, Foresti M. 16, Galbiati 8, Sironi 6, Monzio Compagnoni, Foresti N., Corna, Montagnosi 24, Epis, Alfieri 3.
All. Carioli

GILBERTINA: Pala 3, Martinelli 7, Massari 11, Tolasi 2, Guzzoni 23, Olagundoye 4, Giudici 4, Manara ne, Masper 22, Riccò 3, Ivanyuk 7.
All. Castellani

 

 

Ora testa al prossimo match con Quistello (venerdì 8 dicembre alle ore 21.30), per l'occasione la Gilbertina metterà a disposizione gratuita dei tifosi che volessero seguire la squadra un Pullman che partirà alle ore 18.00 dalla stazione di servizio Tamoil nei pressi della Torre Civica di Soresina. Per prenotazioni rivolgersi al bar del Bocciodromo di fianco al palazzetto.

 


 

11^ giornata- Andata
Blu Orobica 60-86 Gilbertina Soresina 03/12/2017 - 18:00
Bottanuco Basket 74-68 Lions Del Chiese 01/12/2017 - 21:15
Cral Dalmine 58-62 New Basket Prevalle 01/12/2017 - 21:15
Basket Ome 01 86-73 Virtus Pall. Gorle 01/12/2017 - 21:00
Viadana Basket 50-61 Pall. Quistello 1996 02/12/2017 - 21:00
Seriana Bk 75 64-68 Olimpia Lumezzane 02/12/2017 - 20:30
Basket Sustinente 65-63 Basket Sarezzo 01/12/2017 - 21:00
Virtus Brescia 67-79 Sas Verolanuova 02/12/2017 - 21:15

 

CLASSIFICA

    P G V P Pf Ps Dp
1 Gilbertina Soresina 18 11 9 2 849 732 117
2 New Basket Prevalle 18 11 9 2 839 712 127
3 Basket Sarezzo 14 11 7 4 710 651 59
4 Bellini Virtus Gorle 14 11 7 4 803 775 28
5 Bottanuco Basket 14 11 7 4 750 778 -28
6 Sesa BK Sustinente 14 11 7 4 791 753 38
7 Cral Dalmine 12 11 6 5 768 766 2
8 Asola Lions Del Chiese 12 11 6 5 851 818 33
9 Lic Verolanuova 12 11 6 5 815 811 4
10 Basket Ome 01 10 11 5 6 754 768 -14
11 Pall. Quistello 10 11 5 6 738 707 31
12 Viadana Basket 8 11 4 7 776 791 -15
13 Olimpia Lumezzane 8 11 4 7 769 822 -53
14 Persico Seriana Basket 6 11 3 8 756 795 -39
15 XXL Bluorobica Bergamo 4 11 2 9 800 919 -119
16 Virtus Brescia 2 11 1 10 708 879 -171

 

12^ giornata- Andata
Olimpia Lumezzane - Virtus Brescia 09/12/2017 - 18:00
Blu Orobica - Viadana Basket 10/12/2017 - 18:00
Virtus Pall. Gorle - New Basket Prevalle 09/12/2017 - 18:15
Cral Dalmine - Bottanuco Basket 08/12/2017 - 21:15
Basket Sarezzo - Basket Ome 01 08/12/2017 - 21:00
Pall. Quistello 1996 - Gilbertina Soresina 08/12/2017 - 21:30
Lions Del Chiese - Seriana Bk 75 09/12/2017 - 21:00
Sas Verolanuova - Basket Sustinente 08/12/2017 - 21:00