Esperia e Cremonese insieme per lanciare il calcio femminile

Dirigenti e tecnici dell'Esperia e le autorità in occasione della presentazione del nuovo ramo di attività femminile in febbraio

Novità molto importante nel panorama del calcio femminile cremonese. Da tempo l'Esperia si sta muovendo per organizzare una squadra Giovanissimi tutta femminile. Si sono già tenuti un paio di open day con la qualificata istruttrice Viviana Schiavi e un altro è in programma il 3 giugno alle 10 al Cascinetto. Ora il progetto prende quota con la collaborazione con la Cremonese. La squadra allestita dall'Esperia e destinata alle ragazze classe 2003 e 2004 sarà infatti creata in collaborazione con la Cremonese ed entrerà di fatto a far parte del vivaio grigiorosso che si arricchirà così con la prima squadra femminile della sua storia. Le ragazze non giocheranno col nome Cremonese ma saranno parte della galassia giovanile grigiorossa. Il tutto grazie all'Esperia che sfrutterà le strutture del Cascinetto e del Lancetti per gli allenamenti. Le ragazze più piccole che non rientrano nella fascia di età suddetta giocheranno i campionati Figc con i maschietti.