Il Robecco perde e torna mestamente in Seconda categoria

Pin It

Giornata amarissima per il Robecco che perde nettamente col Porto 2005 e lascia la Prima categoria dopo un solo anno di permanenza. Partita subito in salita e segnata dal nervosismo del Robecco che ha chiuso la partita con addirittura soli 8 uomini rimediando tre espulsioni in dieci minuti in avvio di ripresa.

PRIMA CATEGORIA - GIRONE H - PLAYOUT GARA DI RITORNO
Domenica 14 maggio - Ore 16
PORTO 2005 3-1 ROBECCO
     
Bellani   Chiesa
Chiozzi    Fabiano Ferrari 
Sampietri    Filippo Ferrari 
Giubertoni    Preti 
Rossi    Guardiani 
Lodi    Costa (33' st Tinini) 
Buzzacchero    Mariani (18' st Tanganelli) 
Steccanella    Chiroli (19' st Mariotti) 
Romano (23' st Fusari)    G. Girelli 
De Sousa (43' st Allegri)    E. Girelli 
Bellodi (10' st Di Nucci)    Mombelli 
     
Allenatore: Pozzi   Allenatore: Cavalleri
Arbitro: Dancelli di Brescia (assistenti di linea Buccarello di Brescia e Cucinotta di Brescia)
 
Reti: 18' Bellodi 6' st rigore Buzzacchero 38' st Buzzacchero 45' st rigore G. Girelli
Note: Espulsi Preti al 6' st, Fabiano Ferrari all'8' st e Eric Girelli al 18' st.
- Risultati, cronaca e commento della gara sono forniti dalla squadra che gioca in casa - 

Al 9' tiro di Steccanella e Preti salva sulla linea con Chiesa battuto. Al 15' traversa colpita su punizione dalla squadra di casa. Al 18' punizione di Bellodi che aggira la barriera e si insacca. Al 31' Eric Girelli salta in dribbling tre uomini ma giunge scoordinato davanti al portiere e non ne esce un gran tiro. Al 32' bella discesa di Mombelli a sinistra e cross, Chiroli sul secondo palo di testa rimette verso il centro dove G. Girelli di testa manda palla di poco alta sulla traversa. Al 48' Mombelli al limite serve l'accorrente Fabiano Ferrari che calcia in bocca al portiere. Al 51' Preti stende Buzzacchero: rigore ed espulsione, trasforma Buzzacchero. Il Robecco si innervosisce e all'8' Fabiano Ferrari si fa cacciare per proteste. Al 18' espulso anche Eric Girelli per doppia ammonizione. Al 37' Giubertoni centra l'incrocio dei pali. Al 38' cross di Nucci e Buzzacchero segna con un tiro al volo. Al 45' Steccanella stende G. Girelli che dal dischetto accorcia le distanze.