Sconfitta di rigore per la Pieve 010 in casa del Porto 2005

Pin It

 La Pieve 010 vive il solito spartito di questo campionato: non gioca male ma fra ingenuità e possibili errori arbitrali non raccoglie punti e perde ancora.

PRIMA CATEGORIA - GIRONE H - 10° GIORNATA DI ANDATA
Domenica 12 Novembre - Ore 14.30
PORTO 2005 2-0 PIEVE 010
     
Esposito   Donnarumma
Andreato   Tounesi R. (7' st Gardinazzi)
Sanpietri   Soregaroli
Giubertoni (45' st Carra)   Vacchelli (30' st Bettini)
Chiozzi   Boldini
Lodi   Favagrossa
Buzzacchero (24' st Campanelli)   Dayjic (15' st Galli)
Steccanella (37' st Tomasetti)   Fornasari (22' st Demitri)
Suppi (29' st De Sousa)   Ambrosio
Peralta   Tounesi I.
Campagnari (45' st D'Alterio)   Egbalefu (21' st Ionascu)
     
Allenatore: Storti   Allenatore: Bonatelli
Arbitro: Tonti di Brescia
 
Reti: 37' (rigore) Buzzacchero 2' st (rigore) Peralta
Note: Terreno in ottime condizioni. Spettatori 50 circa.
- Risultati, cronaca e commento della gara sono forniti dalla squadra che gioca in casa - 

Al 10' Donnarumma rilancia lungo pescando R. Tounesi, stopp e girata ma palla sopra la traversa. Al 15' traversone di R. Tounesi, Egbalefu arriva con un attimo di ritardo all'appuntamento con la palla. Al 20' punizione da posizione laterale e gol di Steccanella annullato per fuorigioco. Al 35' Fornasari serve su punizione R. Tounesi, due finte per far sedere il marcatore e tiro a giro con palla sopra la traversa. Al 37' Donnarumma in uscita tocca Buzzacchero: l'arbitro decreta il rigore che lo stesso Buzzacchero trasforma. Donnarumma poco dopo chiude lo specchio a Suppi. Nel secondo tempo subito scontro in area e rigore discutibile, batte Peralta e Donnarumma tocca ma non riesce a respingere. Finale senza più emozioni anche se la Pieve 010 pressa.