La Soresinese pareggia ma si arrabbia per un gol subito con poco fair-play avversario

fShare
2
Pin It

 La Soresinese gioca una buona partita e meriterebbe più del pareggio ma raccoglie solo un punto complice un gol segnato dagli avversari con un rossoblù a terra, dimostrazione decisamente di scarso fair-play.

PROMOZIONE - GIRONE E - 5° GIORNATA DI ANDATA
Domenica 08 Ottobre - Ore 15.30
BASIANO MASATE SPORTING 1-1 SORESINESE
     
Baldassarre   Bonizzoni
Bovo (21' st Galleani)   Colombi
Pizzino (16' st Lluca)   Migliorati
Colombo   Spinelli
Montingelli   Chiodelli
Corti   Maiocchi
Bonizzi   Salvini (17' st Raimondi)
Verderio (17' st Vincigueraa)   Cadenazzi
Mantellini   Alessandrini
Fumagalli (48' st Panara)   Scalvenzi (31' st Gallarini)
Pesenti   Lera (21' st Venturato)
     
Allenatore: Gargantini   Allenatore: Dellagiovanna
Arbitro: Bortolozzo di Varese (assistenti Maderna di Lodi e Luciano di Pavia)
 
Reti: 14' st Alessandrini 37' st Mantellini
Note: terreno di gioco in ottime condizioni. Spettatori 200 circa.
- Risultati, cronaca e commento della gara sono forniti dalla squadra che gioca in casa - 

Al 43' clamoroso rigore negato a Salvini. In avvio di ripresa grossa occasione per Lera ma Bovo salva tutto. Al 59' punizione battuta veloce da Cadenazzi con palla per Ghidelli sulla sinistra, tiro simile a quello di Chiellini in Italia-Macedonia e gol. All'82' con Colombi della Soresinese a terra la squadra di casa non restituisce palla e Bonizzi crossa per Mantellini che insacca il pareggio fra le proteste rossoblù. Nel finale occasioni per entrambe le squadre ma il punteggio non cambia più.