Il derby è tutto del Psg: cinquina alla Martelli

La Martelli
Pin It

Un grande Psg travolge la Martelli nel derby: risultato che non lascia spazio a recriminazioni per gli ospiti. Eccellente Frisina autore di una doppietta (un gol davvero splendido).

SECONDA CATEGORIA - GIRONE J - 5° GIORNATA DI ANDATA
Domenica 08 Ottobre - Ore 15.30
PSG 5-0 MARTELLI
     

 

L. Soldi

  Luzzara
S. Poli (1' st Ben Amor)   Lancini 
Filippini    Bassi (1' st Lari)
Pagliari    Felter (16' st Jarju)
M. Maffezzoli    Marrocco (9' st Mahan Faz)
Gusberti    Bernardi Pirini 
Bergadani (27' st Zerbini)   Singh 
Mori (32' st F. Poli)   Raschi 
C. Soldi    Cesini 
L. Maffezzoli (20' st Bozzetti)   Bosetti 
Frisina (39' st Ferrari)   Rosani (7' st Zaffanella)
     
Allenatore: Bozzetti   Allenatore: Stanga
Arbitro: Caruccio di Cremona
 
Reti: 7' Bergadani 34' Filippini 45' Frisina 13' st Frisina 36' st C. Soldi
Note: Ammonito Cesini.
- Risultati, cronaca e commento della gara sono forniti dalla squadra che gioca in casa - 

Al 7' punizione dalla destra di Mori e sulla mischia che si scatena Bergadani indovina il gol. Al 20' cross di S. Poli e L. Maffezzoli di testa colpisce bene ma il portiere salva il risultato con una grande parata. Al 25' bella azione sulla sinistra del Psg, cambio campo a cercare Bergadani che calcia da fuori centrando la traversa. Al 27' tiro angolatissimo di Lorenzo Maffezzoli e altro miracolo di Comini che salva in angolo. Al 34' su angolo Frisina appoggia per Filippini che infila in rete per il raddoppio. Al 43' cambio di campo a cercare Rosani che crossa per Cesini, incornata e miracolo di Soldi che mette in angolo. Al 45' Bergadani dalla destra crossa per Frisina che di anticipa tutti per il 3-0. Al 58' spettacolo Frisina: riceve palla nella sua metacampo e parte in dribbling saltando due o tre avversari poi giunto al limite fulmina il portiere ospite con un pallonetto. Al 61' mischia su una punizione e Martelli vicina al gol ma non arriva. Al 64' grande parata di Soldi su tiro di Cesini. All'81' Christian Soldi riceve palla al limite, stoppa si gira e fulmina il portiere con un tiro bellissimo.