Under 13: Dinamo sul primo gradino del podio,

Il team Dinamo

È la formazione Under 13 della Dinamo Zaist a conquistare il titolo provinciale. Sul campo neutro del Pala Izano che ha ospitato le final four tra Riozzo, Piadena, Crema e Dinamo sono le cremonesi di Gualtiero Puerari e Teresa Coccia ad imporsi per 3-1 (25/27 14/25 25/21 15/25) nella finale con il Volley 2.0

Sul terzo gradino del podio il Volley Riozzo Befane che con lo stesso punteggio (3-1 | 25/18 25/22 13/25 26/24) l'ha spuntata sul Volley Piadena.

Dinamo_Und13_.jpg

Per le giovani finaliste ora si apre la fase regionale che da domenica 21 vedrà sfidarsi le migliori 36 squadre della Lombardia. Nella fase eliminatoria la Dinamo è inserita nel girone L dove affronterà le pari età di Pisogne e Novate mentre il team del Volley 2.0 (nel girone F) sfiderà la Bracco Pro Patria Milano e la Metalleghe Sanitars Montichiari.

Un grande in bocca al lupo ad entrambe le nostre portacolori.

 

Quarto posto per la Pomì alla tappa di Cesenatico,

23/07/2017

di: Redazione

La terza tappa del Lega Volley Summer Tour 2017 che si è tenuta a Cesenatico è terminata con un quarto posto per la VBC Pomì Casalmaggiore. Le ragazzi di coach Lucchi (Stoyanova, Godenzoni, Zago, Montani, Caracuta e Sirressi) erano partite bene nella giornata di sabato vincendo entrambe le gare disputate per 2-0, prima contro la Battistelli San Giovanni in Marignano e poi MyCicero Pesaro. Il braccio di Zago, Stoyanova e compagne è pensante e si fa sentire bene così la Pomì accede di diritto alla Semifinale della domenica contro la Savino del Bene Scandicci. La gara di domenica mattina però non è la fotocopia dell’amichevole di giovedì sera e nemmeno della finale della scorsa tappa e così le “rosa” faticano a mettere a terra palloni pesanti e così sono Enrica Merlo e compagne ad avere la meglio imponendosi per 2-0 ed a giocarsi la finale 1°/2° posto. Casalmaggiore tenta l’aggancio alla terza posizione nel pomeriggio della domenica contro la Tradeco VolAlto Caserta. Le campane sono avversarie toste, lo si era visto nella semifinale contro Monza, e lo dimostrano anche in finale. La Pomì ci prova ma le ragazze di coach Moramarco vendono cara la pelle, la VBC prova una “remuntada” nel finale che va a terminare sul possibile 14 pari che sfortunatamente diventa un 15-13 per Caserta che vale il 2-0 e la terza posizione per la Tradeco. Sul gradino più alto del podio sale quindi la Savino del Bene Scandicci che nella finalissima che ha messo in palio la 13^ Supercoppa Italiana di Sand Volley ha battuto 2-1 il Vero Volley Monza mentre al terzo posto si piazza la a Tradeco Volalto Caserta.   Prossimo appuntamento a Lignano Sabbiadoro per l’ultima tappa della manifestazione.

ABO dà il benvenuto a Francesca Dalla Rosa e saluta Alice Bocchino

23/07/2017

di: Simone Manini

Dinamo riparte con un quartetto di conferme e tre innesti

23/07/2017

di: Simone Manini

Ostiano ed Esperia ancora insieme, tutte le squadre del girone B

21/07/2017

di: Simone Manini

ABO esordio in B1 nel girone A

21/07/2017

di: Simone Manini

 
 
A Bassano Bresciano il nostro miglior partner per l’abbigliamento sportivo
Scopri lo sconto riservato ai lettori