Busto non lascia scampo alle Rosa, in tre mosse porta la sfida a gara 3

Pin It

La sconfitta di gara uno non ha spezzato la voglia di rivincita di Busto che con una Pomì spenta e poco convincente ha trovato il giusto appoggio per portare la serie a gara-3.

035_bella_BUSTO_panca_19042017.jpg

Tutto da rifare quindi per Casalmaggiore che dopo un primo set degno va via via spegnendosi sotto i colpi delle bocche da fuoco Stufi, Vasilantonaki, Diouf e Berti (tutte largamente sopra i 10 punti) a peggiorare la situazione il muro granitico delle farfalle (14 muri a 5 per le bustocche, 8 solo di Berti). Coach Caprara messo alle strette ha provato a sbloccare la situazione con alcuni cambi, schierando pure una Fabris ancora ben lontana da un recupero completo, ma ha tenuto ben lontano dal campo Bacchi e Zuleta che in alcune situazioni (vedi la parte centrale del secondo set) avrebbero potuto dare il loro contributo.

010__19042017.jpg

Dispiace perché non c'è stata una reazione - Commenta Imma Sirressi- la sconfitta ci poteva stare, è proprio il modo e l'atteggiamento che abbiamo avuto. Dobbiamo resettare e andare avanti per la partita di domani

025_cover_sconfitta_19042017.jpg

È stata una reazione tutta di testa -Prosegue Ilaria Spirito, rimasta a bordo campo- perché dopo la sconfitta in finale di Coppa Cev era facile pensare che ci saremmo abbattute ed invece no. Siamo partite bene e abbiamo avuto un buon approccio con il nostro muro e la nostra difesa. Da parte loro c'è stato un po' di black out ma domani non me lo aspetto, sarà un'altra gara, lunga e difficile perché è da dentro-fuori

 

A domani sera dunque il verdetto, si scenderà in campo alle 20.45

Pomì Casalmaggiore 0
Unet Yamamay Busto 3
Parziali: 24/26 22/25 20/25

POMÌ: Peric, Sirressi (Lib), Turlea 5, Gibbemeyer 9, Bosetti 8, Guerra 7, Fabris 1, Stevanovic 7, Tirozzi 8. Ne: Bacchi, Zuleta, Lloyd, Gilbertini.
All. Caprara - Bolzoni

BUSTO: Stufi 12, Signorile 4, Spirito (Lib), Fiorin 4, Vasilantonaki 16, Dioud 12, Moneta, Uberti 12, Negretti. Ne Cialfi, Witkowska, Martinez, Badini, Pisani.
All. Mencarelli - Musso

038_BUSTO_19042017.jpg

La PARTITA

Parte forte la Yama che si affida subito a Diouf per l'1-3 lavorando esclusivamente in banda, Gibbemeyer ed il murone di Tirozzi sulla stessa Diouf portano però avanti le rosa (7-5) Berti con un tocco ferma il pallonetto centrale di Bosetti ma Vasilantonaki spreca per il 7-7. Si ingaggia un testa a testa che mette in luce Stevanovic e Turlea, Diouf mette a terra l'11-11 ma Turlea firma tre punti di velluto che valgono il +3. Busto fa leva su Vasilantonaki ed una splendida Berti per ricucire, Signorile si lancia sulla panchina per recuperare una brutta ricezione e Stufi chiude il 13-13. Stevanovic reagisce prima a muro poi con un primo tempo firma il 18-15, Bosetti non si fa sfuggire l'occasione di stampare Vasilantonaki per 21-17 che fa ben sperare, Stufi però riallaccia (21-20) poi con un bel dialogo con Signorile pareggia sul 22-22. Finale davvero d'alto livello, un errore in ricezione delle rosa fa sfumare la palla set, Diouf infila la diagonale del vantaggio ma dopo il time out di Caprara è Berti a bloccare Tirozzi per il 24-25.

042__19042017.jpg

Ripartenza equilibrata (3-3) Pomì prova a prendere il volo (5-3) ma sono le farfalle a piazzare il break potente del 5-7. È Tirozzi a sbloccare la situazione (6-7) e con Bosetti Casalmaggiore pareggia (7-7). Diouf e Stufi spingono le ospiti a 2 (9-11) e la stessa Diouf stampando Turlea firma il 9-12. Peric fa girare l'attacco su Stevanovic e Gibbemeyer che riducono a -2 (11-13). sul 12-14 Caprara getta nella mischia Samanta Fabris, la Yama però ci crede fino in fondo ed in tre scampi mette a segno altrettanti punti e Fabris esce.

008__19042017.jpg

sul 12-20 entra Guerra per Tirozzi ma la situazione non cambia, Stevanovic viene murata da Berti (13-21), Bosetti attacca sulla bandella dopo la fast di Stevanovic ma il tocco di Signorile c'è (15-21), Guerra trova l'ace del 16-21. Bosetti riaccende il tifo da posto 4 per il 18-22 seguito dal muro Stevanovic-Bosetti del 19-22 che costringe coach Mencarelli ad interrompere dopo un break da 6-1. Stevanovic mette ancora una palla a tutto braccio (20-22) Vasilantonaki risponde ma Bosetti spiazza la difesa bustocca per il 21-23. Il muro di Fiorin regala il set ball alle farfalle ma Gibbemeyer annulla subito (22-24) alla fine è stufi a chiudere la fast del 22-25.

041__19042017.jpg

Il terzo set inizia in sofferenza, Diouf e Fiorin mettono subito in difficoltà la ricezione rosa (3-1), Casalmaggiore si riporta sotto con due errori di Diouf ma Busto torna a colpire con Fiorin. Gibbemeyer impatta sul 4-4 e Guerra al secondo tentativo infila tra Spirito e Fiorin per il 5-4. Due errori delle rosa ed un muro di Stufi su Guerra riportano la yama in vantaggio (5-7), Caprara chiama tempo trovando la reazione, Stevanovic, Guerra e Bosetti vanno subito a segno e con l'attacco out di Vasilantonaki Casalmaggiore vola sul 9-7. Peric prova uno splendido attacco di seconda ma è Guerra a metter giù il 10-9. Busto impatta sul 13-13, Guerra sulla diagonale cerca ancora la fuga ma Vasilantonaki attaccando il muro alto ritrova il vantaggio (15-17).

019__19042017.jpg

Le Bustocche non mollano un centimetro, Fiorin e Diouf spingono sul 16-20, Bosetti sbaglia l'attacco così come Moneta la battuta (17-21), Tirozzi appena rientrata infila l'ace del 18-21ma mette a rete la battuta successiva (18-22). Fiorin trova il match ball sul 18-24, Fabris entrata dopo il time out annulla poi va in battuta, Diouf sbaglia la diagonale (20-24) al terzo servizio Fabris però mette a rete regalando il 20-25 che rimanda la sfida a gara 3 di domani sera.

012__19042017.jpg

 


 

Tutti i risultati

 

QUARTI

GARA-1  
Il Bisonte Firenze 3-2 Imoco Conegliano 08/4 20.30
Liu Jo Nord. Modena 2-3 Foppapedretti Bergamo 08/4 20.30
Yamamay Busto 2-3 Pomì Casalmaggiore 07/4 20.30
Savino del Bene Scandicci 3-0 Igor Novara 07/4 20.30 
GARA-2  
Imoco Conegliano 3-1 Il Bisonte Firenze 17/4 18.00
Foppapedretti Bergamo 1-3 Liu Jo Nord. Modena 18/4 20.30
Pomì Casalmaggiore 0-3 Yamamay Busto 19/4 20.30 
Igor Novara 3-1 Savino del Bene Scandicci 17/4 18.00 
GARA-3  
Imoco Conegliano 3-0 Il Bisonte Firenze 18/4 20.30
Foppapedretti Bergamo 2-3 Liu Jo Nord. Modena 19/4 20.30
Pomì Casalmaggiore - Yamamay Busto 20/4 20.45
Igor Novara 3-1 Savino del Bene Scandicci 18/4 20.30