Sara Lodi si schiera con l'Esperia

Pin It

Conclusa la cavalcata che ha portato l'ABO in B1 Sara Lodi lascia il team di Giorgio Nibbio e prende posto in quello Esperia. Opposto classe '91 per 185cm l'attaccante di Zelo Buon Persico è un'altro tassello di peso del nuovo roster gialloblù ed insieme a Marta Ghisolfi, Silvia D'Este, Anna Bassi, Giulia Miglioli ed ultima -non per importanza- Giulia Decordi formerà un reparto offensivo all'altezza della categoria.

Ingaggio fulmine quello di Sara, arrivato nell'arco di pochi giorni grazie al lavoro del GM Tiziano Neviani ed alla disponibilità del presidente della Properzi Lodi Enzo Carrer. Sara ha indubbiamente parecchia esperienza in questa categoria, costruita proprio nei dieci anni alla Properzi durante i quali ha contribuito a due promozioni Serie C > Serie B2 > Serie B1 per poi sfiorare nella stagione 2014/15 la promozione in A2.

Cresciuta a Sergnano e poi nell'Atalantina nella scorsa stagione Sara è entrata in corsa, per un problema al ginocchio ha dovuto attendere gennaio per rimettere piede in campo ma nel finale di stagione ha saputo far valere la sua presenza.

Lodi in attacco nella finale contro Carpi

 

Sono pronta per riprendere a giocare -commenta Sara- il mio ginocchio sta bene e non vedo l'ora di ricominciare, ci sarà da lavorare molto mettendoci tanta grinta e far maturare un gruppo eterogeneo che per lo più non ha mai lavorato assieme, sarà importante riscattare il risultato della scorsa stagione

 

002__05082017.jpg

 

Sono soddisfatto del gruppo che stiamo creando -prosegue coach Mauro Finali- Sara è la giocatrice di livello che stavamo cercando, ha esperienza nella categoria e sarà una compagna importante tanto quanto Ghisolfi e Decordi anche per le ragazze più giovani

 

Per l'Esperia inizierà tra non molto la fase di preparazione, la prima seduta è fissata per il 24 agosto ma la società sta valutando anche la possibilità di un breve ritiro.