Dalla Finlandia il tifo per l’Abo Offanengo: il saluto di Valentina Marchesetti

Un saluto speciale per un appuntamento speciale. Domenica l’Abo Offanengo farà il proprio, storico esordio in B1 debuttando al PalaCoim contro il Parella Torino. A sostenere le ragazze di Giorgio Nibbio, il calore dei tifosi neroverdi, attesi sulle tribune, ma nel frattempo arriva anche un saluto particolare, a distanza di qualche migliaia di chilometri: è quello del libero Valentina Marchesetti, impegnata in questi mesi nell’avventura universitaria del progetto Erasmus a Rovaniemi.

Dalla Finlandia, Valentina (che sta svolgendo il primo semestre del quarto anno degli studi in Giurisprudenza) spinge le compagne di squadra e lo staff dell’Abo attraverso un video.

In vista dell’inizio del campionato faccio un grande in bocca al lupo alle mie compagne – le parole della giocatrice di Capergnanica da Rovaniemi – da quel che vedo è un grande gruppo e non vedo l’ora di tornare per unirmi a voi; ci vediamo l’11 dicembre in palestra. Inoltre, c’è anche un grande staff: un in bocca al lupo va anche a loro e sono sicuro ci regali un’altra grandissima stagione

 

ABBONAMENTI - Ultimi giorni per la campagna abbonamenti dell’Abo Offanengo “#TuttiConvocati”, che permette agli appassionati di assistere a prezzi convenienti a tutte le partite casalinghe delle neroverdi nel campionato di B1 femminile (girone A). Le tessere stagionali avranno un costo di 30 euro, coprendo i 13 match al PalaCoim delle ragazze di Giorgio Nibbio (costo del biglietto di ogni singola partita 3 euro), mentre sarà gratis per gli under 14. Gli abbonamenti saranno disponibili secondo le seguenti modalità: ogni giorno fino al sabato più la domenica mattina alla tabaccheria-ricevitoria Mussi in via De Gasperi 11 a Offanengo (Matteo Donarini), oppure stasera (giovedì) dalle 19 alle 21 al PalaCoim di Offanengo contattando i dirigenti della prima squadra.