Piadena si abbona al tie break ma questa volta scalza l'Atlantide e si riprende il quarto posto

Pin It

Periodo tribolato per Piadena, la sconfitta con Borgovirgilio della scorsa giornata aveva già lasciato un po' di amaro in bocca alle ragazze di coach Zanotti che questa settimana tornano alla vittoria ma, con il senno del poi, rimane comunque la sensazione di non aver fatto abbastanza contro una formazione decisamente abbordabile, perdendo per strada un punto che avrebbe potuto aiutare ad accorciare sul terzetto di testa.

Le casalasche giocano bene le proprie carte nei primi due set gestendo quasi costantemente i parziali, Brescia riesce a portarsi sotto solo sul finale del secondo (22-21) dove però, grazie anche alla buona prova di Boschetti (11 punti) e dell'immancabile Fellini (21), Piadena taglia comunque il traguardo con tre punti di vantaggio. 

Avanti 2-0 e con un ultimo sforzo da compiere, Lanzoni e compagne perdono la concentrazione necessaria; Brescia piazza un primo break portandosi sul 5-11, Piadena riaggancia a quota 14 ma sono ancora le ospiti a fuggire (19-21) per poi chiudere sul 23-25. L'inaspettato rilancio delle ospiti mette in crisi le piadenesi, così come la partenza horror del quarto set (0-7) che incrina gli equilibri (18-25). Rimane giusto il tempo per togliersi di dosso la polvere e rimettersi in moto per il tie break dove Piadena riparte con maggior decisione (8-4 al cambio campo) per poi chiudere in scioltezza sul 15-9.

Mg.Kvis Piadena 3
Atlantide Brescia 2
Parziali: 25/17 25/22 23/25 18/25 15/9

PIADENA: Lanzoni, Bottarelli, Porporati, Boschetti, Figaroli, Lamagni, Lazzari, Carasi, Fellini, Martino, Saleri (L) Morselli (L).
All. Zanotti

BRESCIA: Bonafede, Borici, Magrini, Comincini, Mucci, Cotelli, Belussi, Di Peppe, Cadenazzi, Pennacchio (L).
All. Facchetti

La gara che visto a tratti Piadena complicarsi la vita ha comunque fruttato due punti utili al sorpasso sulla Dinamo (ora a pari punti) e su Medole riprendendosi così il quarto posto in classifica.  Un risultato quindi positivo per la "matricola" del girone che nell'ultimo turno del 2017 affronterà le giovani del Piubega. 

 


 

10^ Giornata - andata
Cus Bresciavolley 0-3 C.R. Transport Ripalta 24/26 7/25 19/25
Asd Borgovolley 3-1 Dinamo Zaist 21/25 25/14 25/20 25/16
Sanitars-Maclodio Pg 0-3 Italsinergie 18/25 18/25 24/26
Juvolley Mollificio 3-0 Re/Max Intermedia 25/23 26/24 25/16
Pomì Casalmaggiore 3-0 Volley Piubega 25/12 25/11 25/18
Pegoriva Borgovirgilio 3-1 Dimmidisi Manerbio 25/16 23/25 25/22 25/18
Mg.Kvis Piadena 3-2 Calzedonia Atlantide 25/17 25/22 23/25 18/25 15/9

 

CLASSIFICA

    Pt G Gv Gp Sv Sp Qs
1 C.r. Transport Ripalta 27 10 9 1 28 6 4,67
2 Asd Borgovolley 26 10 9 1 27 10 2,70
3 Juvolley Mollificio 22 10 7 3 27 15 1,80
4 Mg.kvis Piadena 19 10 7 3 25 16 1,56
5 Dinamo Zaist 19 10 6 4 22 15 1,47
6 Re/max Intermedia 18 10 6 4 20 16 1,25
7 Pomi' Casalmaggiore 17 10 6 4 21 15 1,40
8 Cus Bresciavolley 15 10 5 5 18 18 1,00
9 Calzedonia Atlantide 14 10 4 6 18 22 0,82
10 Borgovirgilio 12 10 5 5 18 22 0,82
11 Italsinergie Piceleo 11 10 4 6 16 22 0,73
12 Volley Piubega 4 10 1 9 10 27 0,37
13 Dimmidisi Manerbio 4 10 0 10 10 30 0,33
14 Sanitars-maclodio Pg 2 10 1 9 3 29 0,10

 

11^ Giornata - andata
Calzedonia Atlantide - Cus Bresciavolley 23/12/2017 18.30
Italsinergie - Asd Borgovolley 21/12/2017 21.00
Re/Max Intermedia - Sanitars-Maclodio Pg 21/12/2017 21.00
C.R. Transport Ripalta - Juvolley Mollificio 23/12/2017 20.30
Volley Piubega - Mg.Kvis Piadena 23/12/2017 19.00
Dinamo Zaist - Dimmidisi Manerbio 23/12/2017 20.30
Pegoriva Borgovirgilio - Pomì Casalmaggiore 23/12/2017 19.00