PILLOLE DI STORIA Quando Erminio allenò (!) il Palermo insieme a Zeman (!) battendo il Milan con tripletta di Calloni (tutto vero, giuriamo!)

Erminio mister del Palermo insieme a Zeman: chissà se anche al boemo raccontava le sue famose parabole....

La nostra rubrichetta sulla storia grigiorossa ci porta oggi a scoprire un episodio stranissimo della lunga carriera di Erminio Favalli. Nel 1981 infatti Erminio visse una giornata che a rileggerla oggi pare quasi fantascienza. Favalli aveva giocato gli ultimi anni della sua carriera a Palermo diventando idolo e capitano. Prima di intraprendere la carriera da dirigente nel 1981 per una sola domenica fu allenatore. Il Palermo infatti in difficoltà nel campionato di serie B (alla fine si salvò per un solo punto) esonerò mister Veneranda e in attesa di una decisione fece guidare la squadra nella delicatissima partita col Milan (in B per le scommesse) proprio ad Erminio Favalli. La storia diventa quasi assurda se si pensa che a dare una mano a Favalli, ovviamente inesperto come tecnico, fu chiamato il tecnico della Primavera del Palermo, un certo Zdenek Zeman (una coppia più improbabile che mai). Ebbene il Palermo ottenne una vittoria decisiva per la salvezza battendo 3-1 il Milan con una tripletta di Egidio Calloni (proprio lui, lo sciagurato Egidio!). La dirigenza tutta contenta offrì alla coppia Favalli-Zeman la panchina ma Erminio non se la sentì ed arrivo Urbani. Lo sappiamo, sembra una cosa irreale ma è tutto vero, parola!