Alessandro Massarini show tira dritto e vince anche la regionale di Bardolino

Pin It

Alessandro Massarini, ancora lui, un altro capolavoro ed ecco servito su un piatto di specialità veneta il secondo successo consecutivo in pochi giorni. Sempre determinato e concentrato il baby della canottieri Flora esulta sulle corsie di Bardolino ed iscrive per la prima volta il suo nome nell'albo d'oro del trofeo “San Valentino”, gara nazionale (under 18 e 15) e regionale under 12 giunto all'ottava edizione e che ha visto la partecipazione di ben 130 ragazzi provenienti da tutta Italia, dall'Austria e dalla Slovenia.

Inizio fin troppo agevole per Massarini che si sbarazzava di Cristian Petrolati (27-10), di Kaper Rolfini (24-8) e si aggiudicava la batteria eliminando il marchigiano Francesco Cannella per 29-22. Qualche difficoltà maggiore Alex la trovava in semifinale per imporsi sulla bresciana Rachele Vivenzi (36-29) ed in finale dove aveva la meglio sul toscano Lorenzo Biagi per 29-24.

IMG-20180109-WA0003.jpg

Luca Domaneschi, opposto a Riccardo Giacomoni, esordiva con una sconfitta di stretta misura (29-30), si riabilitava contro la vicentina Sara Baggio (35-18) ma non era sufficiente per qualificarsi alla fase finale.

Da applausi anche la prestazione di Alessandro Minoia che esordiva superando la giovanissima (5 anni e mezzo) Ilaria Capponi per 22-10, a seguire il trentino Giacomo Sartori (21-15) ma trovava disco rosso contro Lorenzo Biagi per 17-23.

Nella categoria under 18 erano impegnati anche Nicolas Testa, Cristiano e Luca Manzoni tutti eliminati nelle batterie eliminatorie.

Domenica 11 un severo impegno attende i boys del comitato di Cremona: a Bergamo semifinale della Coppa Lombardia con possibili avversari gli esperti comitati di Monza, Milano o Lecco ma i nostri giovani non sono di meno e siamo certi che si faranno rispettare.

 

 

 
 
A Bassano Bresciano il nostro miglior partner per l’abbigliamento sportivo
Scopri lo sconto riservato ai lettori