fbpx
Privacy Policy

A Luca Viscusi la gara della “Ripartenza” di Codogno. Battuto in finale Pietro Cremaschi

bocce

Non è un caso che le bocce lombarde abbiano deciso di ripartire da Codogno, la cittadina lodigiana diventata il simbolo della pandemia. Sabato scorso è andata in scena la “Gara della Ripartenza”, una Regionale individuale A1A organizzata dalla bocciofila Codognese 88 (che fa parte dell'area cremonese) e che ha visto la partecipazione di 51 bocciofili.

C'è stato subito spettacolo sin dalle batterie eliminatorie grazie alla presenza di parecchi big ed una luce nel bocciodromo codognese. È stata quella che ha irradiato Luca Viscusi che si è confezionato uno splendido e meritato successo.

Il vincitore Luca Viscusi con Cestelli

Dopo aver vinto il suo girone (battuto alla terza un buon Mattia Visconti per 12-8), Viscusi superava nei quarti Michele Scapicchi (12-5), in semifinale il soresinese Pietro Zovadelli (12-10) ed in finale aveva la meglio sul beniamino di casa Pietro Cremaschi per 12-6. Quarto posto del cremasco Stefano Guerrini.

schermo.jpg

Bocciodromo vietato al pubblico che però ha potuto assistere alle varie partite nella zona antistante l'impianto dove era stato allestito un maxischermo con spettatori seduti e ben distanziati previa misurazione della temperatura con termoscanner e trascrizione del nome su un apposito registro, come previsto dalle norme governative e della FIB.

Autorità assistono sul maxischermo

Prima dell'inizio della gara sono intervenuti il sindaco di Codogno Francesco Passerini, quello di Casalpusterlengo Elia Delmiglio e Giunio De Sanctis:

Una competizione boccistica a Codogno -sottolinea il presidente FIB- importante sotto il profilo sportivo e politico che ha assunto un grande significato poiché ha unito il dolore patito dalla cittadina e dall'intero movimento boccistico alla speranza della piena ripresa dell'attività e della rinascita federale auspicata da tutti i nostri affiliati e tesserati. Un anno il 2020 lacerato e falcidiato e ci auguriamo che la gara di Codogno possa essere stato l'inizio di una ripresa generale per le bocce ed in particolare per la Lombardia duramente colpita dall'epidemia

Perfetta l'organizzazione curata nei minimi particolari dal presidente della bocciofila codognese Giorgio Ettami, dal segretario Carlo Lamantea supportati da Claudia Merli, presidente della TME sponsor della gara. Presente anche il delegato Fib di Cremona Giovanni Piccioni e gradita la presenza di Renzo Cestelli. Perfetta la direzione di gara del cremasco Manuel Tagliaferri.

 

Classifica

1 Luca Viscusi Caccialanza
2 Pietro Cremaschi Codognese 88 
3 Pietro Zovadelli Caccialanza 
4 Stefano Guerrini Arcos Bocce
5 Michele Scapicchi San Pedrino
6 Roberto Visconti Arcos Bocce
7 Christian Andreani Arcos Bocce

Lunedì 13 ha preso il via il “Memorial Soci” gara organizzata dalla bocciofila Canottieri Bissolati. Iscritte 65 coppie divise in nove gironi (tutti in programma sulle corsie della bocciofila di via Riglio). Per l'occasione la Bissolati ha messo in atto tutte le norme dettate dalle linee guida emanate dalla Federazione, dalle regole regionali e dai dpcm governativi per salvaguardare la salute di tutti.

Nelle prime batterie c'è da segnalare i successi di De Sicot-Luraghi, Gaudenzi-Gaudenzi, degli emiliani Canovi-Guidotti e dei beniamini di casa Azzali e Milanesi. La finale, direttore di gara Gabriele Ceriati, è in programma sabato 18 con inizio alle ore 19.00 (lo spareggio) sulle corsie della bocciofila rivierasca di via Riglio.

  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac

CATTERINI ROSINO

Attrezzature, Arredo Bar, Cucine Professionali

Via S. Bernardo, 23L, CREMONA +39 03 724 533 56 catterinirosinosrl@gmail.com

Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor
Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227

PIACENZA
Tel +39 0523 755080

Corsi di recupero

di uno o più anni

Corsi Paritari

60 anni di successi

Una Scuola una Famiglia

 
 

IMPIANTI Elettrici.
Civili e Industriali.

Tel:335 5441771.

ASPIRAZIONE
Centralizzata

Tel:335 5441771.

AUTOMAZIONI
Cancelli e Portoni.

Tel:335 5441771.

CITOFONIA
e Videocitofonia

Tel:335 5441771.

ALLARMI
E ANTIFURTO

Tel:335 5441771.

SISTEMI
Videosorveglianza

Tel:335 5441771.

ANTENNE TV
e SATELLITARI

Tel:335 5441771.

IMPIANTI
FOTOVOLTAICI

Tel:335 5441771.

SISTEMI DI
ILLUMINAZIONE

Tel:335 5441771.

G.E.A.R
Impianti Elettrici

Tel:335 5441771.