fbpx

Sport Disabili: Dal 9 maggio la settimana di "Diversamente Uguali 2015"

Sport vari
fShare
0
Pin It

Si stanno definendo gli ultimi dettagli organizzativi della manifestazione “Diversamente Uguali 2015” giunta alla sua settima edizione che si terrà dal 9 al 16 maggio organizzata dalla Cooperativa Agropolis Onlus grazie all'intenso lavoro di Alceste Bertoletti e Roberto Bodini. Lo scopo è quello di sempre: diffondere una cultura della disabilità che ne riconosca i diritti e favorisca esperienze socializzanti e gratificanti attraverso lo sport. Si tratta di una serie di esibizioni e tornei sportivi per invogliare i ragazzi e le ragazze con disabilità a praticare sport ed al tempo stesso sensibilizzare l'attenzione dell'opinione pubblica sui problemi inerenti alla disabilità. Come già avvenuto l'anno scorso l'inizio avverrà all'aeroporto del Migliaro per una “festa” per le famiglie e non solo. I ragazzi avranno la possibilità di salire e pilotare un areo di lanciarsi con il paracadute e provare grandi emozioni. Tra le arie discipline sportive inserite nella settimana figurano il calcio con la nuova squadra dell'ex grigioroosso Marco Nicoletti, nuoto, attività subacquea, canoa, atletica, motonautica, ciclismo ed handbike, baskin, tennis wheelchair, volley-sitting scherma (club Scherma Cremona) ed il rugby. Si disputerà il “Torneo delle Autorità”di tennis voluto per ricordare Rodolfo Verga, indimenticato presidente del CONI Provinciale, che vuole rappresentare un momento di visibilità, di perfetta integrazione e di sensibilizzazione sui diritti delle persone disabili di poter praticare attività sportive.  Il Torneo, giunto alla quarta edizione, si svolgerà presso i campi della Società Canottieri Baldesio di Cremona. Tra i partecipanti oltre ai “veterani” delle scorse edizioni, l'ex prefetto e questore di Cremona il Prefetto di Cremona, i rappresentanti delle Amministrazioni Comunale e Provinciale, giocatori della U.S. Cremonese e della Vanoli Basket. Per la parte culturale anche un convegno in cui si tratterà delle problematiche sulla disabilità (barriere architettoniche, assistenza sanitaria, ecc) ed il concorso fotografico curato da l gruppo Beltrami Vacchelli di Cremona aperto a tutti i fotografi non professionisti. Che ha sempre riscosso un grande successo per i moltissimi partecipanti. Verrà ripetuta la camminata per le vie della città rivolta a sensibilizzare la comunità cremonese nei confronti della disabilità e per il reperimento di ulteriori stimoli e sollecitazioni che consentiranno al gruppo di lavoro la prosecuzione del percorso di medio-lungo periodo con un’attenzione costante all’abbattimento delle barriere architettoniche e sensoriali. Questa manifestazione ha anche lo scopo di ricordare MANA E GIANNI CARUTTI, persone di esemplare generosità e solidarietà. Oltre al contributo di vari sponsor, “Diversamente Uguali” si avvale del patrocinio e la collaborazione di:  Comune di Cremona, Provincia di Cremona, Regione Lombardia Sport e Giovani, CONI Comitato Provinciale Cremona, Associazione Nazionale Stelle al Merito Sportivo, Panathlon International Area 2 Lombardia e Panathlon Cremona, Ufficio Scolastico per la Lombardia Cremona, Rotary International Distretto 2050, Zonta International Cremona, Fondazione Città di Cremona. Ulteriori dettagli verranno illustrati nella conferenza stampa di presentazione che si terrà presso il salone dei Quadri di Palazzo Comunale all'inizio di maggio.

Qualsiasi atleta a guardare la sua dieta, la sua dieta è costituita da cibi sani, si dovrebbe ottenere un sacco di sostanze nutritive, ma senza conseguenze. Nei suoi atleti dieta spesso ricorso all'uso di prodotti farmaceutici. Molti atleti sono pronti Comprare Kamagra perché sanno che questo farmaco.