fbpx

Tommy Contini, ovvero a 50° sulla rampa di lancio…

Basket
Pin It

E niente. Uno pensa, tra una “puciola” e l’altra nella piscina del CRAL di via Postumia, di ritemprarsi dalle fatiche quotidiane ed invece "nisba". Perché quando uno c’ha l’arancia a spicchi che gli scorre nelle vene non c’è nulla da fare, e se vede qualcuno che a un venti metri scarsi dal suo lettino si danna sul campo da basket non riesce a staccargli gli occhi di dosso. Se poi quella persona è Tommy Contini allora la curiosità aumenta perché il solito neurone di nord-ovest si domanda immediatamente come butta a quel tenero ragazzone che due anni fa, sulla veranda dell’Hotel Denny di Carisolo, confessò al Ciranone vostro, facendo peraltro caragnare un discreto numero di persone nei paraggi, che la sua mamma era “la donna della sua vita”.

Aggiungiamo poi che se il tenero ragazzone di cui sopra è stato pure protagonista e testimone del campionato che c’hanno piantato gli oro-amaranto della Ju-Vi, neo promossi nella torcida della serie B ma capaci di arrivare ad un soffio dalla semifinale play-off, allora la curiosità si tramuta sic e simplicitur in un frenetico prurito che può trovare pace e sollievo solo con una chiacchierata. Da qui a mettere giù un po’ di domandine è stato un lampo.

PresentazioneJuvi 2018-20190030.jpg

Come ti sei trovato in serie B?

E’ stata una bella e proficua esperienza. Mi sono messo alla prova con giocatori provenienti da categorie superiori dai quali ho imparato tantissimo, e con un allenatore, Gigi Brotto, che mi ha migliorato in fondamentali tecnici come il tiro e il palleggio ed in generale per tutto quanto è “basket”. All’inizio dell’anno avevo anche un discreto minutaggio, poi è arrivata un po’ di sfiga (si può dire?), e mi sono fatto male alla spalla. Sono stato fuori quasi due mesi e da lì ho iniziato a fare fatica. Poi è arrivato un ragazzo nuovo e quindi le rotazioni per me sono diminuite e ho avuto meno spazio….

Ad un certo punto è girata la notizia di un interessamento di Capo d’Orlando. Ci puoi dire qualcosa in merito?

Si, era una cosa che girava; per me sarebbe stato veramente molto bello perchè comunque Capo d’Orlando è un gran bel posto e poi là il basket, da quello che ho sentito, è veramente molto seguito come e forse più del calcio. Mi avrebbe fatto molto piacere, però adesso è arrivata Lumezzane e sono contento ugualmente; darò tutto per questa maglia.

PresentazioneJuvi 2018-20190004.jpg

E quindi adesso torni in C Gold, però mi risulta che Lumezzane abbia delle particolari ambizioni. Che cosa ti aspetti?

Per prima cosa vorrei continuare il mio processo di crescita, e poi provare a vincere il campionato; non stiamo qui a raccontarcela: la società ha questo obiettivo e faremo di tutto per raggiungerlo. Inoltre trovo un allenatore che mi aiuterà sicuramente a migliorare; Marco Bona e Rudy Valenti me ne hanno parlato benissimo; con lui, m’hanno detto, sei in una botte di ferro. Sono stato l’altra settimana a Lumezzane; il progetto che ha in mente la società mi è piaciuto tantissimo. Stanno rifacendo tutta la squadra con un preciso obiettivo. Dai, speriamo di vederci l’anno prossimo qua al CRAL con al collo una medaglia…

Hai accennato a coach Crotti, un allenatore sicuramente di fama e anche di valore. Dicono anche un sergente di ferro…

L’ho già conosciuto e mi è sembrata una persona veramente squisita. Però quando si è in campo lui detta delle regole e quelle devono essere, com’è giusto che sia. Questa cosa mi piace molto perché significa che hai comunque, in qualsiasi momento, un punto di riferimento. Poi io sono un lavoratore, mi piace faticare e parlare poco, e so che ho ancora tanto da imparare. Non poteva capitarmi quindi coach migliore.

PresentazioneJuvi 2018-20190007.jpg

Già, un lavoratore. Come si diceva e come ben sanno i soci del CRAL che hanno l’ardire di leggere le lagne del Ciranone vostro, è già un due/tre estati che ogni tanto si nota un tizio di due metri a torso nudo che, con una cinquantina di gradi sopra la zucca, perché tanti come minimo sono sul cemento del campo di basket, prova e riprova movimenti, palleggi, tiri, liberi e non, e ogni “poco” mette giù l’arancia a spicchi e va o di flessioni o di corsette. Roba da colpo apoplettico spinto, ma non per Tommy Contini che, tranquillo come un papa, va avanti come se nulla fosse.

Non tiratemi in ballo la storia dei vent’anni; nessuno di voi, tanto meno il Ciranone vostro, si sognava a vent’anni, con cinquanta gradi sopra la zucca, di mettersi a correre dietro ad una palla. Ma per Tommy, mi ci gioco i gioielli di famiglia, non è uno sforzo e neppure un sacrificio, è un piacere. E sapete che vi dico? Quasi quasi invidio coach Crotti che quest’anno si trova tra le mani questa pasta di ragazzone da plasmare a propria immagine e somiglianza.

Vai Tommy, falli tutti neri!

 
  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac

CREMONA - Via Rialto, 20/G
Tel. 0372437494
Richiedi un Preventivo

PIACENZA
Tel +39 0523 755080

Corsi di recupero

di uno o più anni

Corsi Paritari

60 anni di successi

Una Scuola una Famiglia

Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor
Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227
Verniciature
Sabbiature
Tinteggiature
Protezioni Anticorrosive
Decorazioni Facciate
  • Verniciature
  • Sabbiature
  • Tinteggiature
I.V.I.C. di Cisotto A. e Armorina D. Snc.
Via Riglio, 19 - Cremona | +39 0372 31086 | alberto.ivicsnc@gmail.com

CATTERINI ROSINO

Attrezzature, Arredo Bar, Cucine Professionali

Via S. Bernardo, 23L, CREMONA +39 03 724 533 56 catterinirosinosrl@gmail.com

Via Ala Ponzone 1, Cremona
Agenzia Via XX Settembre 65
CREMONA
di Ronca Angelo

IMPIANTI Elettrici.
Civili e Industriali.

Tel:335 5441771.

ASPIRAZIONE
Centralizzata

Tel:335 5441771.

AUTOMAZIONI
Cancelli e Portoni.

Tel:335 5441771.

CITOFONIA
e Videocitofonia

Tel:335 5441771.

ALLARMI
E ANTIFURTO

Tel:335 5441771.

SISTEMI
Videosorveglianza

Tel:335 5441771.

ANTENNE TV
e SATELLITARI

Tel:335 5441771.

IMPIANTI
FOTOVOLTAICI

Tel:335 5441771.

SISTEMI DI
ILLUMINAZIONE

Tel:335 5441771.

G.E.A.R
Impianti Elettrici

Tel:335 5441771.