fbpx

La Parking Graf sbanca di autorità Carugate

Serie A Femminile
Cerri in azione
Pin It

SERIE A2 - GIRONE NORD - 3° GIORNATA DI RITORNO

Sabato 02 febbraio

CAROSELLO CARUGATE-PARKING GRAF CREMA 50-68

PARZIALI 9-25/11-12/20-14/10-17

PROGRESSIVO 9-25/20-37/40-51/50-68

CAROSELLO CARUGATE: Possali, Usuelli 2 (1/2 da 2), Diotti* 7 (3/8, 0/1), Molnar* 10 (3/7, 0/1), Maffenini* 12 (2/4, 1/2), Tenderini NE, Gambarini* 2 (0/2 da 2), Fossati 4 (1/2 da 2), Colombo 1 (0/1, 0/3), Albano* 12 (4/16, 0/2)
Allenatore: Cesari L.
Tiri da 2: 14/42 – Tiri da 3: 1/9 – Tiri Liberi: 19/29 – Rimbalzi: 38 6+32 (Albano 9) – Assist: 16 (Diotti 6) – Palle Recuperate: 10 (Diotti 3) – Palle Perse: 17 (Maffenini 4)
PARKING GRAF CREMA: Melchiori 14 (1/2, 4/7), Nori NE, Capoferri* 8 (3/4, 0/3), Iuliano, Blazevic* 10 (3/8, 0/2), Caccialanza*, Parmesani 5 (1/6, 1/3), Cerri* 13 (6/9 da 2), Grassia* 10 (5/12 da 2), Parmesani, Rizzi 8 (1/2, 2/3)
Allenatore: Sguaizer D.
Tiri da 2: 20/45 – Tiri da 3: 7/23 – Tiri Liberi: 7/9 – Rimbalzi: 42 10+32 (Parmesani 9) – Assist: 20 (Parmesani 6) – Palle Recuperate: 13 (Melchiori 5) – Palle Perse: 18 (Melchiori 4)
Arbitri: Crudele N., Marzo P.

MVP Melchiori

La Parking Graf non di distrae e compie la missione di espugnare Carugate. Le ragazze cremasche giocano una buona partita uccidendo il match già nel primo quarto nonostante l'assenza di Nori influenzata. Cerri e Blazevic dominano a rimbalzo e Crema arriva al 6-22. Nel secondo parziale Crema arriva anche al +18 e gestisce sempre senza problemi. Nel terzo quarto Carugate prova a riavvicinarsi e rosicchia punti fino al -8 ma le lunghe di Crema si fanno valere e la partita resta sempre saldamente nelle mani della Parking Graf. Crema tocca anche il 42-62 e alla fine è vittoria senza particolari difficoltà