fbpx

Sanse avvio da incubo, rimonta ma alla fine vince Milano

Serie C Gold
Pin It

SERIE C GOLD - GIRONE EST - 8° GIORNATA DI RITORNO

Sabato 26 gennaio

Sansebasket 59 
Pallacanestro Milano 1958 74

Parziali 8-23/23-22/22-13/6-16

Progressivo 8-23/31-45/53-58/59-74

SANSEBASKET: Feraboli 12, Bonazzoli, Sanogo 13, Cocchi 2, Bilotta 8, Diop 4, Garini, Labovic 7, Strautmanis 7, Chiozza, Bodini 6
Allenatore: Baiardo

PALLACANESTRO MILANO: Perego 2, Furlanetto 3, T. Cattaneo, Pizzul 8, Bazzoli 13, M. Cattaneo 4, Banic 20, Reali 12, Saini 12, Arioli, Visnjic
Allenatore: Petitti

Arbitro: Di Pilato e Piotti

NOTE: Spettatori 160

MVP Banic

Niente da fare per la Sanse che cade in casa contro Pallacanestro Milano 1958. I biancoverdi pagano un primo quarto pessimo in cui gli ospiti scappano subito sul 7-0 e poi dilagano con una difesa che concede solo 8 punti alla Sanse e scava 15 punti di divario. Nel secondo quarto la Sanse entra in partita con un Feraboli scatenato con 12 punti consecutivi ma gli ospiti conservano il vantaggio. Nel terzo periodo la Sanse finalmente domina con tutti i giocatori a turno decisivi e riapre il match portandosi a -5. Nell'ultimo quarto però la benzina finisce e Banic si guadagna il titolo di Mvp infilando i canestri della vittoria con la sua arma preferita cioè le triple. In classifica la sconfitta in questo scontro diretto pesa per la Sanse ora sempre più sul fondo