fbpx
Privacy Policy

Bernareggio senza pietà, Gilbe senza scampo

Serie B
Fotografie: Renato Galli

Profondo rosso per la Gilbe, o forse sarebbe meglio dire profondo Reds, con Bernareggio, per l’occasione in maglia nera, che fa valere il suo status di capolista mettendo in campo talento, atletismo e momenti di basket meraviglioso: coach Cardani ha creato un giocattolo che rasenta la perfezione, con la palla che gira come in un flipper ed ogni giocatore che riesce ad essere protagonista, su tutti il giovanissimo Gatti, classe 2001, talento da vendere, letture da veterano ed una mano sopraffina da qualsiasi posizione.

FB_IMG_1579427138511.jpg

Si parte subito su ritmi altissimi, con Biordi e Tugnoli a segno dall’area mentre dall’altra parte lo scatenato Gatti apre le danze con due bombe, seguito a ruota da Diouf che piazza prima una schiacciata e poi un semigancio.
La Gilbe arriva a quota 6 con il canestro di Biordi poi il blackout: sale in cattedra Laudoni con sei personali, Restelli, Saini e Todeschini bucano la retina da ogni posizione ed il divario arriva fino al 6-25; buon impatto di Mitt sulla partita con sette punti consecutivi ma Bernareggio trova le bombe di Quartieri e Restelli per un eloquente 14-32 finale.

FB_IMG_1579427142959.jpg

La seconda frazione si apre con una reazione dei padroni di casa che sfruttano ancora la verve di Mitt e la tripla di Guerra che vale il -12 ma i Reds si ricompattano e trovano un controbreak da 8-0 che li porta di nuovo sul +20; in mezzo a tanti errori e ad alcuni momenti di confusione totale su ambo i lati, il solo Biordi riesce a rosicchiare qualche punto ma lo svantaggio resta pesantissimo anche all’intervallo lungo, con il tabellone che recita 24-43.

FB_IMG_1579427147915.jpg

Alla ripresa delle ostilità i gialloverdi trovano le buone iniziative ancora di Biordi, Guerra e Lottici ma Bernareggio risponde di nuovo con l’indemoniato Gatti ben coadiuvato da Diouf, Laudoni litiga con il canestro a cronometro fermo e la Gilbe prova ad approfittarne con una fiammata a firma Lottici-Prestini che vale il nuovo -16; gli ospiti però non si scompongono e continuano a costruire gioco cavalcando l’ottimo momento di Patrick Gatti che ne mette altri cinque, inframmezzati dai liberi di Bonci che portano all’ultimo intervallo sul 43-59.

FB_IMG_1579427177043.jpg

Neanche il tempo di rimettere piede sul parquet e si scatena Laudoni che piazza 8 punti in un minuto e mezzo, Gatti fa notizia facendo 1/2 dalla lunetta dimostrando così di essere umano e Almansi infila una bomba: 12-0 di break e partita definitivamente in archivio.
Il resto è un lungo garbage time in cui vanno a segno Mitt e Prestini per la Gilbe mentre i Reds viaggiano in sicurezza con Almansi e Laudoni che toccano il +30; finisce 50-84 una partita oggettivamente senza storia, troppa la differenza di valori in campo, ma soprattutto di mentalità, con Bernareggio che ha azzannato immediatamente il match con il chiaro intento di togliere qualsiasi speranza ai padroni di casa.

FB_IMG_1579427185946.jpg

Per i gialloverdi non era ovviamente questa la partita in cui provare a muovere la classifica, trovarsi in svantaggio in maniera così netta è chiaramente difficile da gestire a livello mentale ed è stato evidente in un ultimo quarto da soli sette punti segnati.

Gilbertina Basket Soresina 50
Pallacanestro Bernareggio 99 84
Parziali: 14-32 / 24-43 / 43-59 / 50-84

GILBERTINA SORESINA: Bandera ne, Pala, Guerra 5, Tugnoli 3, Bonci 5, Bolis, Lottici 7, Toffali, Mitt 13, Biordi 9, Prestini 8.
All. Scaroni

PALLACANESTRO BERNAREGGIO: Ka 1, Diouf 10, Milesi, Almansi 6, Marra, Laudoni 22, Restelli 5, Todeschini 8, Saini 5, Quartieri 5, Trassini, Gatti 22.
All. Cardani

MVP: Gatti

Note: Tecnico panchina Gilbertina (12’), Tugnoli (20’), panchina Bernareggio (28’)

 
  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac

PIACENZA
Tel +39 0523 755080

Corsi di recupero

di uno o più anni

Corsi Paritari

60 anni di successi

Una Scuola una Famiglia

Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227
Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor

CATTERINI ROSINO

Attrezzature, Arredo Bar, Cucine Professionali

Via S. Bernardo, 23L, CREMONA +39 03 724 533 56 catterinirosinosrl@gmail.com

Via Ala Ponzone 1, Cremona
 
 

IMPIANTI Elettrici.
Civili e Industriali.

Tel:335 5441771.

ASPIRAZIONE
Centralizzata

Tel:335 5441771.

AUTOMAZIONI
Cancelli e Portoni.

Tel:335 5441771.

CITOFONIA
e Videocitofonia

Tel:335 5441771.

ALLARMI
E ANTIFURTO

Tel:335 5441771.

SISTEMI
Videosorveglianza

Tel:335 5441771.

ANTENNE TV
e SATELLITARI

Tel:335 5441771.

IMPIANTI
FOTOVOLTAICI

Tel:335 5441771.

SISTEMI DI
ILLUMINAZIONE

Tel:335 5441771.

G.E.A.R
Impianti Elettrici

Tel:335 5441771.