Il gol-fantasma del Buitre firma la remuntada Pepe Nero contro la Sas

LA SAS
Pin It

SAS-PEPE NERO 6-7

SAS Ginestri,Torriani, Rampi E., Biolchi, Bessi, Galimberti, Pizzi All. Busseti

PEPE NERO Arcari,Di Domenico,Annecchino,Raffaini,Zorza,Lhilali A.

ARBITRO Conti

RETI 3 Torriani 1 Biolchi 1 Rampi E. 1 Pizzi 3 Lhilali A. 2 Zorza 1 Di Domenico 1 Annecchino

La partita non aveva nessun valore per la classifica e le due squadre si presentavano incomplete. La Sas dominava il primo tempo contro un Pepe Nero piuttosto svogliato chiudendo la prima frazione di gara sul 5 a 1 con tripletta di Torriani. Nella ripresa gli ospiti alzano il ritmo e la Sas, forse mentalmente appagata, subiva la rimonta anche grazie alle belle giocate di Lhilali. Incredibile pareggio a pochi minuti dalla fine sino ad arrivare ad un retropassaggio al portiere giustamente sanzionato dall’arbitro all’ultimo minuto con una punizione a due al limite dell’area: tira Annecchino palla sulla traversa che l’arbitro incredibilmente secondo la Sas giudica in rete. Il pareggio sarebbe stato più giusto dato che entrambe le squadre hanno giocato solo un tempo ciascuna.