Il Piacenza espugna la tana del Crema

Pin It

 Un Piacenza cinico batte un Crema confusionario in una gara condizionata dalla pioggia.

CALCIO FEMMINILE SERIE D - GIRONE B - 7° GIORNATA DI RITORNO

Domenica 11 Marzo - Ore 14.30

CREMA 1908-PIACENZA BIANCOROSSE 2-4

CREMA Uggè, Calderola, Franchi, Bassolino, Belloni, Farco, Dossi, Esposito, Zoppetti, De Nardi, Panella

Allenatore: Galbusieri

PIACENZA Merli, Facchini, Sivelli, Costa, Tosca, Dordoni, Masuzzo, Rimondi, Adiletta, Del Miglio, De Sousa

Allenatore: Matarrese

ARBITRO Boni di Lodi

RETI 31' Dossi 3' st Raimondi 5' st Amorim 12' st Del Miglio 23' st Del Miglio 39' st Facco

- Risultati, cronaca e commento della gara sono forniti dalla squadra che gioca in casa - 

Al 5' Dossi calcia centrale. Al 7' Masuzzo punta la porta ma Facco e Uggè rallentano la veloce punta piacentina che allargata calcia comunque ma Franchi salva un gol fatto. Al 12' Esposito si invola e calcia forte ma trova la deviazione del portiere che manda palla a sibilare di fianco al palo. Al 31' Dossi dal limite calcia benissimo ma centrale, il portiere non si fida della presa ma Esposito si avventa, la palla schizza a Dossi che segna con un destro al fulmicotone nell'angolo basso. Il Piacenza spinge per pareggiare ma si sbilancia e si espone al contropiede con occasioni in serie per Dossi, Zoppetti e De Nardi. Al 40' Zoppetti ha sul destro la palla del 2-0 ma centra il palo con un pallonetto dolce. Nel secondo tempo il Crema riparte concentrato e ordinato e sfiora il 2-0 con Zoppetti ma il portiere para. Al 3' Raimondi pareggia con un gran tiro da fuori area. Al 5' Amorim si libera davanti al portiere e porta avanti le biancorosse. Il Crema accusa il colpo e Del Miglio fa 3-1 dal vertice dell'area con una traiettoria perfetta. Del Miglio da fuori area segna ancora complice una incerta Uggè. Facco riapre la gara con un gran tiro dal fondo. Poco dopo Dossi se ne va e crossa ma nessuna è pronta a raccogliere.