La Rivoltana si prende il derby col Romanengo in pieno recupero

Pin It

L'importantissimo derby tutto cremasco di Pasquetta è della Rivoltana che rimonta e batte all'ultimo minuto il Romanengo. Buona prova e punti importanti per i locali ma grande rammarico per gli ospiti che hanno sognato a lungo la vittoria o almeno il pareggio 

PROMOZIONE - GIRONE E - RECUPERO

Lunedì 02 Aprile

RIVOLTANA-ROMANENGO 2-1

RIVOLTANA Kasyan, Biava, Villa, Bosisio, Teruzzi, Invernizzi, Taha (26' st Divella), Colombo, Cristarella, Ferragamo, Gaimarri

Allenatore: Bonomi

ROMANENGO Boiocchi, Mariani, Ripamonti, Passera (32' st Parolini), Stringo (19' st Pedretti), Fusar Poli, Gatti, Rexho, Porcu (29' st Simonetti), Vaccari, Pozzoli

Allenatore: Scarpellini

ARBITRO Evangelista di Treviglio (assistenti Casati di Treviglio e Tinelli di Treviglio)

RETI 44' Pozzoli 13' st Biava 50' st Cristarella

NOTE Espulso Gatti al 46' st. Ammoniti Cristarella, Ferragamo, Passera, Mariani, Ripamonti, Vaccari, Pozzoli

- Risultati, cronaca e commento della gara sono forniti dalla squadra che gioca in casa - 

Prima emozione al 20' con Ferragamo che serve Cristarella, volata e tiro ma il portiere devia in angolo. Al 27' angolo e palla messa fuori area, tiro di esterno potente di Gatti sopra la traversa. Al 44' liscio sulla trequarti difensiva della Rivoltana e Vaccari mette in area per Pozzoli che di piatto non sbaglia. Nel secondo tempo al 13' punizione di Gaimarri per Teruzzi che rimette al centro per Biava che di piatto pareggia i conti. Al 16' cross dal fondo per Colombo che mette fuori di poco. Al 40' punizione dal limite di Gaimarri che sfiora il primo palo. Al 46' espulso Gatti per proteste e al 50' punizione fintata da Divella e calciata da Cristarella con un tiro potente e palla che si infila inesorabile in rete