Il "dandy" Zanoni ispirato dal "genio" Lhilali fa volare il Sesto 2010: Pescarolo ko

Seconda categoria
LA SESTO 2010
Pin It

 Un grande Sesto 2010 domina e vince lo scontro diretto col Pescarolo. Sugli scudi Zanoni e Lhilali.

SECONDA CATEGORIA - GIRONE J - 9° GIORNATA DI RITORNO

Domenica 11 Marzo - Ore 14.30

SESTO 2010-PESCAROLO 3-0

SESTO 2010 Cipelletti, Pasquini, Ferranti (9' st Cogni), Stoica, Montanini, Lhilali, Arcari, Sacchi (29' st Annecchino), Gobbi (30' st Gardinali), Zanoni, Righetti

Allenatore: Miadoro

PESCAROLO Dioli, Torriani (6' st Bertoldi), Bonaglia (34' st Bonetti), Fall, Bosio (29' st Maggi), Antonioli, Guarneri, El Abbadi, Zani (1' st Mouhati), Ferrari, Baciu  (36' st Nitto)

Allenatore: Quintavalla

RETI 24' Zanoni, 41' Zanoni, 28' st Gobbi

NOTE Terreno pesante. Spettatori 20 circa.

- Risultati, cronaca e commento della gara sono forniti dalla squadra che gioca in casa - 

pescarolo_0138.jpg

IL PESCAROLO

Al 19' Zanoni arriva davanti a Dioli e lo punta ma il portiere è bravissimo e prende il pallone. Al 24' Lhilali lancia Zanoni che va via in mezzo ai due centrali in velocità e fa gol in diagonale. Al 41' Zanoni sugli sviluppi di una punizione calciata da Lhilali anticipa tutti di esterno dal dischetto del rigore e infila sul secondo palo. Nel secondo tempo Gobbi su lancio di Righetti in velocità salta il portiere e segna anche se in sospetto fuorigioco.