Un rigore va per traverso al Monte Cremasco che cade a Isso

Pin It

 Il Monte Cremasco perde male a Isso una partita condizionata da una decisione arbitrale decisiva e molto discutibile

SECONDA CATEGORIA - GIRONE I - 13° GIORNATA DI RITORNO

Domenica 15 aprile - Ore 15.30

ISSESE-MONTE CREMASCO 3-0

ISSESE Molari, Pedrini, G. Manzoni, M. Manzoni (18' st Asperti), Volpi, Pizzoccheri, Amenta (38' st Fratus), De Ponti, Cappelletti, Gulli, Vittori

Allenatore: Schieda

MONTE CREMASCO Cremonesi, S. Zanini, Balduzzi, Raimondi, Bettini, D. Zanini, Mario Lombardo, Casorati (30' st G. Tabacchi), Isufi, Borletti, Caputo (35' st Bonelli)

Allenatore: Marazzi

ARBITRO Ceretti di Cremona

RETI 44' rigore De Ponti 12' st Gulli 30' st Cappelletti 

NOTE Espulso al 44' pt Borletti

- Risultati, cronaca e commento della gara sono forniti dalla squadra che gioca in casa - 

Al 44' rigore molto dubbio trasformato da De Ponti. Borletti viene anche espulso per doppia ammonizione. Nel secondo tempo anche in dieci il Monte Cremasco reagisce e colpisce un palo con Mario Lombardo ma poi crolla inesorabilmente e incassa altre due reti