L'ex Pagano al 90' manda in estasi Crema e all'inferno il Pergo: triplete nerobianco!

Pin It

 Un gol dell'ex Pagano in pieno recupero regala al Crema il terzo derby su tre in stagione davanti a 2700 spettatori. Al Pergo restano solo le lacrime e la rabbia. Pagano sempre più uomo-derby

SERIE D - GIRONE B - 16° GIORNATA DI RITORNO

Sabato 14 aprile - Ore 20.30

PERGOLETTESE-CREMA 1908 0-1

PERGOLETTESE Leoni, Brero, Villa, Manzoni (32' st Rossi), Baggi, Contini, Poesio, Piras, C. Ferrario, Morello, Boschetti

Allenatore: De Paola

CREMA Marenco, Donida, Ogliari, Gomez, Scietti, Stankevicius, Tonon (27' st Scapini), Porcino, Bahirov (32' st Ferrario), Mandelli, Pagano

Allenatore: Bressan

ARBITRO Bertini di Lucca

RETE 46' st Pagano

NOTE Spettatori 2700. Espulso il viceallenatore del Crema Moggi al 43' st. Ammoniti Scietti, Donida, Gomez, Boschetti

Partita tesa e vibrante. Al 5' Bahirov di testa chiama Leoni a una difficile parata. Contini risponde ma Marenco è attento. Le occasioni sono poche, la grinta e la tensione tanta. Nel secondo tempo Brero dal limite chiama Leoni a una nuova difficile parata. Marenco smanaccia un cross di Villa velenoso poi il Crema rischia inserendo una punta in più. Il vice allenatore del Crema Moggi viene espulso per una lite con Villa poi Pagano approfitta di una lacuna difensiva del Pergo e con un preciso diagonale trova la rete della vittoria. Subito dopo in contropiede il Crema sfiora anche il raddoppio ma Leoni evita il 2-0. Non basta però, vince il Crema