Impresa Pergo: espugnata la tana del Pontisola, finale playoff conquistata ai supplementari

Pin It

 La Pergolettese vince ai supplementari in casa del Pontisola e vola in finale playoff dopo aver giocato a lungo in dieci uomini. In finale sarà sfida col Darfo Boario

SERIE D - GIRONE B - SEMIFINALE PLAYOFF

Domenica 13 Maggio - Ore 16

PONTISOLA-PERGOLETTESE 1-2

PONTISOLA Pennesi, Mosca, Pellegrinelli (1' sts Villa R., Pedrocchi, Ientile (9' sts Piacentini), Rondelli, Ruggeri, Carrieri (37' st Sow), Recino (10'' ts Remuzzi), Ferreira Pinto, Sigorelli (32' pt Perego)

Allenatore: Curioni 

PERGOLETTESE Leoni, Premoli, Brero, Guerci, Baggi, Contini, Dragoni (33' st Peri), Boschetti (24'st Manzoni), Ferrario, Rossi (1'st Poesio), Morello (2' sts Fantinato)

Allenatore: De Paola 

ARBITRO Centi di Viterbo

RETI 16' Morello 43' Perego 13' pts rigore Ferrario

NOTE Spettatori 500. Espulsi Poesio al 9' st e Pedrocchi al 12' sts. Ammoniti Boschetti, Dragoni, Ferrario

La Pergolettese inizia bene con un Morello frizzante e proprio Morello al 16' ruba palla e poi scaglia un tracciante imparabile all'incrocio. Rossi sfiora il palo su punizione poi cresce il Pontisola che prima reclama inutilmente un fallo di mani in area di Dragoni poi chiama Leoni a una grande parata su Ruggeri. Al 43' Perego pareggia su assist di Ferreira Pinto. Guerci in avvio di ripresa sfiora il bersaglio poi viene negato un rigore solare a Boschetti. Al 54' l'incredibile: Poesio si scontra senza volerlo con l'arbitro ma questi lo espelle pensando a uno scontro volontario. Cresce la tensione in campo e in tribuna poi Leoni salva su Ruggeri all'86'. Nei supplementari Ruggeri scheggia la traversa per i locali poi al 103' la svolta con Manzoni che si procura un rigore trasformato da bomber Ferrario. I padroni di casa si rendono pericolosi con tiri dalla distanza poi nel finale Pedrocchi pareggia gli uomini in campo facendosi espellere ma Leoni è miracoloso due volte per salvare i suoi all'ultimo minuto