fbpx

L'Esperia spaventa la Ceresarese ma la capolista passa al 94'

Terza categoria
LA CERESARESE
Pin It

 Una orgogliosa Esperia spaventa la Ceresarese ma perde in pieno recupero con un gol contestato

TERZA CATEGORIA - GIRONE B - 13° GIORNATA DI RITORNO

Domenica 15 aprile - Ore 15.30

ESPERIA-CERESARESE 1-2

ESPERIA Braga, Nadhon, Covelli (28' st Maffei), Palma (33' st Perrone), N'Diaye, Pagliari, Madrani, Alampi, Conca (44' st D'Avila), Bayberry, Ekra (48' st Lamanna)

Allenatore: Tosi

CERESARESE Artioli, Gattazzo (26' st Travaglia), Capra, Radaelli (44' st Gualdi), Sarpong, Santini, Berti, Righetti, Rivera, Ciulla, Mori (40' st Pezzini)

Allenatore: Vaccari

ARBITRO Bruschi di Crema

RETI 6' Berti 11' Conca 49' st Rivera

NOTE Ammoniti Santini, Nadhon, Covelli, Alampi, Rivera, Ciulla

- Risultati, cronaca e commento della gara sono forniti dalla squadra che gioca in casa - 

Al 6' subito gol di Berti che di esterno infila Braga con un tiro al volo a fil di palo. All'11' pareggio Esperia con un bel tiro dal limite di Conca. Al 35' occasione della Ceresarese con una bella rovesciata di Berti su cross dalla sinistra bloccata da Braga. Al 42' Conca dal fondo da posizione defilata impegna il portiere. Al 66' miracolo di Braga su tiro ravvicinato in mischia poi all'83' Rivera salta Braga e cade in area ma l'arbitro sceglie la simulazione fra le proteste ospiti. Al 94' gol di Rivera viziato da un evidente spinta su un difensore non vista dall'arbitro

CREMONA - Via Rialto, 20/G
Tel. 0372437494
Richiedi un Preventivo