La Baldesio si prende la finale: Birikka corsara in casa Cava

Terza categoria
La Baldesio
Pin It

La Baldesio vince e vola in finale contro la Cicognolese. Davanti a 150 spettatori (con tanto di fumogeni dei tifosi della Cava) i biancazzurri vincono con merito: la squadra di Viola dimostra di avere più birra a livello fisico, determinazione e una buona capacità di lettura della partita da parte del mister (che indovina i cambi vincenti). Unica nota stonata per la Baldesio l'espulsione di Caruccio, fondamentale sul piano tattico e costretto a saltare la finale con la Cicognolese. La Cava paga le assenze importanti e un po' di stanchezza. Il risultato è giusto ma la Cava avrebbe meritato la finale per quanto mostrato nel girone di ritorno

SUL NOSTRO CANALE YOUTUBE I VIDEO DELLA PARTITA

TERZA CATEGORIA - GIRONE B - SEMIFINALE PLAYOFF

Domenica 06 Maggio - Ore 16

ORATORIO CAVA DIGIDUE-BALDESIO 0-2

ORATORIO CAVA Meanti, Rizzi, Insinna, Dibba, M. Fiamenghi, Andrea Priori, D. Rabaiotti, Telesi, Cimarosti (29' st Andrea Priori), L. Raimondi (8' st Romani), D. Raimondi (34' st Manfredi)

Allenatore: Diliberto

BALDESIO Bozzoni, Iannacone, Scarabelli, Caruccio, Ragazzi, Dal Bianco, Cacciatori (28' st Duchi), Stringhini (14' st Elidoro), Grandi (34' st Marco Arisi), Michele Arisi, Cavagnoli

Allenatore: Viola

ARBITRO Benzi di Crema

RETI 23' st Elidoro 28' st Duchi

NOTE Espulsi Telesi e Caruccio per reciproche scorrettezze al 40' st. Ammoniti L. Raimondi, Rizzi, Caruccio

- Risultati, cronaca e commento della gara sono forniti dalla squadra che gioca in casa - 

cava23.jpg

LA CAVA

Avvio di gara condizionato dal caldo ma comunque su ritmi vivaci. Prevale però l'equilibrio, poche le emozioni e molto gioco a centrocampo con una prevalenza leggera della Baldesio che si fa valere in mezzo al campo con un ottimo Caruccio a dare equilibrio. Al 5' la prima emozione con una fuga di Cacciatori conclusa con un diagonale a lato. Non succede più nulla fino al 32' quando Cimarosti calcia al volo alto. La Cava patisce molto l'assenza di Kallashi ma ci prova lo stesso al 35' con Dibba fermato da Bozzoni in uscita. Al 38' L. Raimondi reclama per un contatto in area Baldesio, l'arbitro fa proseguire. Al 42' tiro dal limite di Cacciatori alto.

Nel secondo tempo si va avanti in equilibrio ma piano piano la Baldesio comincia a spingere di più. Viola getta nella mischia Elidoro e la pressione biancazzurra aumenta poi al 19' Cavagnoli controlla e tira a lato. Al 23' la svolta: Elidoro controlla un pallone in area e dalla destra scocca un diagonale rasoterra imprendibile. La Cava reagisce immediatamente e al 24' su cross di D. Raimondi arriva la deviazione di Dal Bianco sul palo, quasi autorete. Al 27' però Cavagnoli chiama Meanti a una grande parata. Al 28' nuova svolta: entra Duchi e 10'' dopo l'ingresso in campo su cross di Elidoro lo stesso Duchi da due passi raddoppia. La Cava barcolla ma lotta e al 32' Insinna prova dalla trequarti il colpo a porta vuota (il portiere era uscito) senza centrarla. Al 36' Elidoro serve Duchi ma il suo tiro viene parato. Al 40' ci prova Marco Arisi senza fortuna. La Cava si sbilancia fatalmente e concede in contropiede. Serpeggia il nervosismo e al 40' Telesi perde la calma e litiga con un biancazzurro, interviene Caruccio e Telesi lo colpisce. L'arbitro espelle sia Telesi che Caruccio. Subito dopo in contropiede Duchi mette a lato poi ancora Duchi spreca una grossa occasione. La Cava si fa vedere con Romani e Andrea Priori ma ormai non c'è più tempo