fbpx

UISP: domenica prossima al Parco delle Colonie Padane: diabete, benessere e sport.

UISP
Pin It

Domenica 15 settembre 2019 presso il Parco delle Colonie Padane a Cremona, diabetici e familiari, amici, tutti sono invitati a partecipare ad una giornata dedicata al benessere ed al piacere di mettersi alla prova nella pratica sportiva o semplice esercizio fisico, a maggior ragione per chi è affetto da problemi di diabete.

A tal proposito oggi alle ore 11.30 presso la sala di Spazio Comune a Cremona, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dell'evento, a cui hanno partecipato il dott. Claudio Cavalli direttore diabetologia pediatrica, la dott.ssa Patrizia Ruggeri responsabile centro antidiabetico, la dott.ssa Mirella Marussich Presidente Associazione Diabetici, Andrea D'Avossa coordinatore operativo  del parco delle colonie padane ed istruttore sport disabili, Luca Zanacchi assessore allo sport Comune di Cremona e Marco Mangiarotti atleta del Triathlon Stradivari Team.

002_uisp_loc_diabete_15092019.jpeg

Sono state sottolineate le finalità dell’evento, che sono quelle di promuovere l'attività fisica come pilastro fondamentale per la gestione del diabete tipo uno e tipo due; l'evento è organizzato in collaborazione con il Comitato Provinciale UISP di Cremona, l’Associazione Diabetici Cremonesi, con il patrocinio del Comune di Cremona, con la collaborazione della Cooperativa gruppo Gamma che si occupa della gestione delle Colonie Padane e con il supporto della diabetologia, la Fondazione Comunitaria provincia di Cremona e dell' ASST Cremona.

La proposta  di domenica è strutturata in due fasi: la prima in un’incontro durante il quale si parlerà della problematica diabete e del suo impatto nella società e nel quotidiano, successivamente verrà offerta a tutti la possibilità di approcciarsi a diverse attività sportive, con la supervisione di istruttori di diverse associazioni: oltre all’accesso al parco avventura, si terranno sessioni di Spinning, Danza, Yoga, Nordic Walking, Green Volley, Calcetto, chiunque potrà cimentarsi gratuitamente previa registrazione.

001_uisp_loc_diabete_092019.jpeg

Marco Mangiarotti triatleta diabetico del Triathlon Cremona Stradivari, rappresenta sicuramente il testimonial più adatto per permettere a tutti di entrare in contatto con il problema diabete accostato allo sport, a maggior ragione per il fatto che proprio Il Comune di Cremona, patrocinerà la sua partecipazione all' Ironman di Cervia 2019: la tappa italiana della distanza regina del circuito della triplice disciplina.

“Ho il diabete tipo uno da quasi 20 anni, da quando ho scoperto il problema mi sono sempre affidato alle cure del Centro Diabetologico di Cremona, indosso un microinfusore e naturalmente sono insulinodipendente. Ho 44 anni, sono sposato con due figli: Mattia 10 anni, Giorgia 7 anni, anche se mia figlia pensa che di lavoro “aggiusto le biciclette”, in realtà di professione faccio l’ingegnere e appena ho un po’ di tempo libero mi alleno. Effettivamente, non è troppo sbagliato dire che son triathleta di professione e ingegnere nel tempo libero.

A 25 anni mi è stata diagnosticata la malattia, non avevo idea di cosa mi stesse capitando. Proprio durante il ricovero un amico venne a trovarmi e mi regalò una rivista di sport, sulla copertina c’era Steve Redgrave, 5 volte oro olimpico in 5 olimpiadi consecutive, scoprii così che uno degli olimpionici più importanti di sempre, aveva il diabete tipo uno, come me.

Era il migliore, ma aveva il diabete, mi fu subito chiaro che l’attività fisica e lo sport, insieme ad una corretta alimentazione, stile di vita ed all’ìnsulina, erano gli elementi chiave per poter gestire in modo ottimale la malattia; imparai che potevo fare tutto ciò che volevo, con la consapevolezza che dovevo rispettare la mia nuova condizione, ma non temerla. Imparai che ero io il primo attore nella cura della mia malattia.

001_mangiarotti_2019.jpg

Da circa 10 anni pratico triathlon a buon livello, ma ho sempre fatto sport: pallacanestro sin dal minibasket, ed ero già appassionato di MTB, già dopo un mese mi allenavo sistematicamente negli sport aerobici di resistenza (bici e corsa) ma anche il basket con evidenti benefici sulla glicemia. Ad un anno dall’esordio feci la mia prima mezza maratona. Dopo un paio di anni, gareggiavo in MTB ed oggi posso dire che nello sport ho raggiunto molti degli obbiettivi che mi ero prefissato, senza mai considerare un limite la mia condizione.

Viste le mie diversificate esperienze agonistiche, collaboro con la diabetologia dell’ospedale di Cremona ad iniziative ed eventi formativi su sport e diabete. Il mio interesse è far capire ad una platea più diversificata possibile (diabetici tipo uno, due, istruttori, sportivi, associazioni, enti, e società tutta) che lo sport, anche agonistico, è un diritto di qualunque individuo, è una risorsa positiva e se fatto con consapevolezza e assecondando le proprie attitudini può portare notevoli benefici e risultati di valore assoluto, anche in individui con diabete tipo uno.

L’Ironman è una gara molto impegnativa, che consiste nel nuotare 3800m, a seguire 180km di bicicletta a cronometro, e per concludere 42km (la maratona) di corsa. Le frazioni sono consecutive e senza pause. La gara si terrà il 21 Settembre, la settimana successiva all'evento in programma alle colonie padane. Si tratta della specialità più impegnativa del triathlon, sia a livello fisico che mentale. 

Alcuni diabetici hanno già portato a termine con successo questa distanza in tutta sicurezza. Oggi, x un diabetico, come per qualunque altro triathleta, cimentarsi in questa esperienza (che rappresenta un po’ il punto di arrivo del triathlon), non è più una impresa con connotazioni estreme, è un personale viaggio alla ricerca della consapevolezza dei propri limiti, espressione della propria determinazione, passione, divertimento. Ripeto, né più né meno, come per qualunque altro atleta che partecipa all’IronMan. Non è però assolutamente banale e scontato gestire adeguatamente il proprio metabolismo, glicemie, insulina, integrazioni etc. etc.  in modo ottimale per uno sforzo così lungo e impegnativo.

Sarà il mio primo Ironman, quindi, l’obbiettivo principale sarà portare questa corsa a termine, soddisfatto, con il sorriso e con la consapevolezza dei miei mezzi, per provare ad andare oltre: mi piacerebbe cogliere l’occasione per fare una prestazione significativa a livello assoluto, un piazzamento o un tempo che possano dimostrare che correre un Ironman con il diabete si può: vivere, coltivare il proprio talento nello sport, come nella vita è un diritto di chiunque e il diabete non è un limite, è solo il Ns scomodo compagno di viaggio.”

 
  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac

CREMONA - Via Rialto, 20/G
Tel. 0372437494
Richiedi un Preventivo

PIACENZA
Tel +39 0523 755080

Corsi di recupero

di uno o più anni

Corsi Paritari

60 anni di successi

Una Scuola una Famiglia

Verniciature
Sabbiature
Tinteggiature
Protezioni Anticorrosive
Decorazioni Facciate
  • Verniciature
  • Sabbiature
  • Tinteggiature
I.V.I.C. di Cisotto A. e Armorina D. Snc.
Via Riglio, 19 - Cremona | +39 0372 31086 | alberto.ivicsnc@gmail.com

CATTERINI ROSINO

Attrezzature, Arredo Bar, Cucine Professionali

Via S. Bernardo, 23L, CREMONA +39 03 724 533 56 catterinirosinosrl@gmail.com

Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227
Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor
Via Ala Ponzone 1, Cremona
Agenzia Via XX Settembre 65
CREMONA
di Ronca Angelo

IMPIANTI Elettrici.
Civili e Industriali.

Tel:335 5441771.

ASPIRAZIONE
Centralizzata

Tel:335 5441771.

AUTOMAZIONI
Cancelli e Portoni.

Tel:335 5441771.

CITOFONIA
e Videocitofonia

Tel:335 5441771.

ALLARMI
E ANTIFURTO

Tel:335 5441771.

SISTEMI
Videosorveglianza

Tel:335 5441771.

ANTENNE TV
e SATELLITARI

Tel:335 5441771.

IMPIANTI
FOTOVOLTAICI

Tel:335 5441771.

SISTEMI DI
ILLUMINAZIONE

Tel:335 5441771.

G.E.A.R
Impianti Elettrici

Tel:335 5441771.