fbpx

Debutto scoppiettante, a Soresina festeggiano i Leoni

promozione
Pin It

Una bella gara quella d'esordio al PalaStadio di Soresina, seppur non brillante dal punto di vista tecnico -come ci si può giustamente aspettare dalla prima di campionato- decisamente piacevole e tirata quel tanto che basta per dar spettacolo.

A tenere banco per quasi tutto il match sono stati i Leoni di Michele Monduzzi che per la prima volta escono vincenti dal PalaStadio; ma anche la Zerosei di Fabio Cavagnoli, nonostante le basse percentuali, ha saputo dire la sua con belle giocate ed un recupero finale che ha messo in discussione il risultato.

005__051018.jpg

Nella gara di venerdì son subito i Leoni a mettersi in evidenza, non tanto per il gioco -comunque equilibrato- ma per una maggior precisione al tiro che permette a Stercoli e compagni di portarsi avanti grazie alle triple di Codazzi e Scomparin che valgono il 6-14. Nel secondo atto la Zerosei si sblocca con Fusar Poli e Brognoli (12-16) ma i soresinesi devono fare i conti con Marco Tirel (bella prestazione per lui nonostante si lamenti di non essere in forma) che piazza sei punti consecutivi riportando a +10 il vantaggio (12-22).

007__051018.jpg

Dopo la pausa lunga (26-17) il match prende un'altra piega, entrambe le difese iniziano a pressare mandando ripetutamente gli uomini in lunetta ma le transizioni restano fluide e si trovano buone soluzioni offensive, ad avvantaggiare i leoni un ottimo Gelati che oltre a distribuire palla efficacemente mette a referto 8 punti, 6 dalla lunetta e Tirel che delizia prima con la finta che atterra Galbignani liberandosi per la tripla del 25-31 poi va a stoppare sul tabellone il tentativo dello stesso capitano rossoblù.

012__051018.jpg

Soresina in quanto a belle giocate però non sta a guardare, nell'ultima frazione è Luca Ventura a far scintille, prima se ne va via dalla linea di fondo campo con la palla di Tirel e la serve sul vassoio a Galbignani poi attacca il pitturato e con il fallo guadagna tre punti ed infine brucia il retino dalla distanza e dalla media firmando un considerevole break da 12 punti che riporta Soresina a -1 (55-56) riaccendendo le speranze dei padroni di casa.

004__051018.jpg

Alla fine però, con il timer ormai agli sgoccioli, è la tripla di Gelati a decidere il match e suggellare la prima vittoria di San Daniele nella tana della Zerosei.

Soresinese 06 57
Leonbasket 60
Parziali: 6-14 / 11-12 / 17-21 / 23-13

SORESINESE: Speroni, Palù 1, P. Ziglioli, Fantazzini 2, A. Agarossi, Brognoli 11, Zanoni 6, Bernabè 4, Galbignani 7, Fusar Poli 7, Gruda ne, Ventura 19.
All. Cavagnoli

LEONBASKET: Conca 3, Maderi, Codazzi 3, Capolicchio, Gargiulo, Mantovani 1, Stercoli 4, Tirel 17, Bigot 6, Scomparin 3, Gelati 17, Bassi.
All. Monduzzi

014__051018.jpg

Per i Leoni la prima giornata della nuova stagione sa di riscatto (due anni fa fu proprio la Zerosei a vincere a Pescarolo 57-74 mentre l'anno scorso fu un 100-52 con i tigrotti cremaschi). Al di là del risultato è comunque stata per entrambe una bella sfida che ha inaugurato nel migliore dei modi la nuova stagione. 


1^ Giornata - Andata
Mabo 86-58 Bk San Zeno 04/10/18 21.30
NBB Brescia 73-56 Fortitudo Bs 03/10/18 21.15
Soresinese 06 57-60 Leonbasket 05/10/18 21.15
Fadigati 89-71 Vobarno 05/10/18 21.15
Cus Brescia 68-59 Amico Bk Carpenedolo 04/10/18 21.15
Bs Bk Roncadelle 82-54 Aquile Lonato 03/10/18 21.30
Verolese 94-72 Ghedi Bk 05/10/18 21.15

I calendari completi sono accessibili tramite i link sopra l'articolo (nella colonna destra se ci consultate da PC/tablet)

Classifica

    P G V P PF PS QP
1 Bs Bk Roncaselle 2 1 1 0 82 54 1,52
2 MaBo Pomponesco 2 1 1 0 86 58 1,48
3 Verolese 2 1 1 0 94 72 1,31
4 NBB Brescia 2 1 1 0 73 56 1,30
5 Fadigati 2 1 1 0 89 71 1,25
6 Cus Brescia 2 1 1 0 68 59 1,15
7 Leonbasket 2 1 1 0 60 57 1,05
8 Soresinese 06 0 1 0 1 57 60 0,95
9 Carpenedolo 0 1 0 1 59 68 0,87
10 Vobarno 0 1 0 1 71 89 0,80
11 Fortitudo Brescia 0 1 0 1 56 73 0,77
12 Bk Ghedi 0 1 0 1 72 94 0,77
13 San Zeno 0 1 0 1 58 86 0,67
14 Aquile Lonato 0 1 0 1 54 82 0,66

 

 
  • Progettiamo piscine e wellness
  • Progettiamo il tuo angolo di relax
  • Abbiamo tutta l'esperienza per realizzare il tuo sogno
  • E forniamo tutta l'assistenza di cui hai bisogno
  • Ampia gamma di prodotti per il trattamento dell’acqua
  • Con te 12 mesi l'anno
  • Vieni a trovarci nello showroom di Vescovato
  • Abbiamo la miglior soluzione per ogni esigenza
Piazza Roma, 8/9 - VESCOVATO (CR). Tel. 0372 1939167 / 338 4267355
  • Laghetto

  • AstralPool

  • zodiac

CREMONA - Via Rialto, 20/G
Tel. 0372437494
Richiedi un Preventivo

PIACENZA
Tel +39 0523 755080

Corsi di recupero

di uno o più anni

Corsi Paritari

60 anni di successi

Una Scuola una Famiglia

Che tu guidi per Lavoro
per Passione
o per Piacere
da poco
con i Tuoi
O con chi Vuoi
Fallo senza pensieri
Affida le tue pratiche auto
a mani esperte
e goditi il viaggio
Via Bernardino Ricca, 7
26100 CREMONA
Tel. 0372 26227

CATTERINI ROSINO

Attrezzature, Arredo Bar, Cucine Professionali

Via S. Bernardo, 23L, CREMONA +39 03 724 533 56 catterinirosinosrl@gmail.com

Verniciature
Sabbiature
Tinteggiature
Protezioni Anticorrosive
Decorazioni Facciate
  • Verniciature
  • Sabbiature
  • Tinteggiature
I.V.I.C. di Cisotto A. e Armorina D. Snc.
Via Riglio, 19 - Cremona | +39 0372 31086 | alberto.ivicsnc@gmail.com
Dove si progetta il tuo futuro
CONSULENZA GRATUITA PER MUTUO AL 100%
Silver Sponsor
Via Ala Ponzone 1, Cremona
Agenzia Via XX Settembre 65
CREMONA
di Ronca Angelo

IMPIANTI Elettrici.
Civili e Industriali.

Tel:335 5441771.

ASPIRAZIONE
Centralizzata

Tel:335 5441771.

AUTOMAZIONI
Cancelli e Portoni.

Tel:335 5441771.

CITOFONIA
e Videocitofonia

Tel:335 5441771.

ALLARMI
E ANTIFURTO

Tel:335 5441771.

SISTEMI
Videosorveglianza

Tel:335 5441771.

ANTENNE TV
e SATELLITARI

Tel:335 5441771.

IMPIANTI
FOTOVOLTAICI

Tel:335 5441771.

SISTEMI DI
ILLUMINAZIONE

Tel:335 5441771.

G.E.A.R
Impianti Elettrici

Tel:335 5441771.

 
 

CATTERINI ROSINO

Attrezzature, Arredo Bar, Cucine Professionali

Via S. Bernardo, 23L, CREMONA +39 03 724 533 56 catterinirosinosrl@gmail.com