fbpx

Sconfitta amara con risvolti positivi, ora testa a Firenze

SERIE A
Pin It

Un punto guadagnato fa bottino ma la sconfitta ai tie break rimane parecchio amara, soprattutto dopo una rimonta entusiasmante che dal 2-0 rimette in carreggiata il team di Gaspari (21-25 / 17-25), rimonta che aveva riacceso le speranze in un successo. Ad occupare la scena indubbiamente l'esperienza di Cate Bosetti (20pt) ed una ritrovata Aga Kakolewska che, dopo esser rimasta ai box nel turno precedente, supera se stessa con 14 punti, 2 ace e 3 block, ma la sorpresa arriva dalle ragazze d'oltreoceano che, inserite in pianta stabile dal terzo set, sfoderano una bella prestazione (Alexa Gray 8pt e 71% in ricezione, Danielle Cuttino 10pt con il 45% in attacco, e solo 6 errori collezionati in due) che ha messo le ali alle rosa.

Nonostante un gioco ancora prevedibile, la battuta sempre fallosa e le difficoltà arrivate dall'ingresso in campo di Acosta -che dal terzo set ha dato man forte ad una Smarzek sopra le righe- la difesa sale di livello (3 punti e gran lavoro a muro insieme all'85% in ricezione contro il 64 dei set precedenti), dalla seconda linea escono palle decisamente più giocabili e la costruzione dell'attacco risulta più fluida e precisa.

1.jpg

Purtroppo nel momento cruciale Pomì torna ad evidenziare quelle falle che già avevano messo i bastoni tra le ruote in diverse occasioni, con Bergamo che è tornata ad azzannare al tie break Casalmaggiore perde mordente e lucidità, due errori importanti mettono subito in crisi Arrighetti e compagne ma nonostante tutto Cate Bosetti riesce comunque a tenere a galla le rosa (11-8 / 12-9). L'exploit però termina lì ed è la Zanetti a gestire gli ultimi scambi chiudendo sul 15/9.

5.jpg

Dopo tre sconfitte consecutive (Novara, Conegliano e Bergamo) il prossimo match con Firenze, in programma il 12 gennaio alle 20.30 con diretta RaiSport, sarà particolarmente delicato per Casalmaggiore. Il team di Gianni Caprara con la vittoria di questa sera (ora a 22 punti) ha messo nel mirino le rosa. Ci vorrà quindi una Pomì diversa sia per sfuggire all'assalto delle toscane sia per ricucire lo strappo con Busto e Monza (una delle due, a prescindere dal risultato del posticipo, guadagnerà terreno nei confronti delle casalesi).

novara-scandicci.jpg

Con i risultati dagli altri fronti, in attesa del posticipo Monza-Busto di domani sera, la classifica rimane pressoché invariata; seppur Novara esce sconfitta al tie break dal big match con Scandicci (12-15) rimane al comando con un punto di vantaggio sulla diretta avversaria seguita da Conegliano che ha osservato il turno di riposo.

Firenze intasca tre punti tondi battendo treazero il Millenium Brescia avvicinandosi così alla parte alta della classifica così come ha fatto Cuneo nello scontro con il Fenera Chieri che rimane quindi ancorato al fondo della classifica con una sola vittoria. A rimpolpare un bottino stagionale finora misero c'è anche Filottrano che sfruttando il turno con le ragazze del Club Italia porta a 11 i punti del suo carniere.

r0_tml3919881156353_217094313173_1547070422195151.jpg

2^ Giornata - Ritorno ore 20:30
Igor Novara 2-3 S.d.B Scandicci 25/21 20/25 22/25 25/21 12/15
Saugella Monza - U.e-w. Busto Arsizio 10/01/19 20:30*
Zanetti Bergamo 3-2 Pomì Casalmaggiore 25/20 25/22 21/25 17/25 15/9
Il Bisonte Firenze 3-0 Millenium Brescia 25/23 25/21 27/25
Bosca S.B. Cuneo 3-1 Fenera Chieri 25/22 22/25 25/15 25/20
Lardini Filottrano 3-0 Club Italia Crai 25/23 25/20 25/21
Riposa Imoco Conegliano

Classifica

    P G V P SV SP QS
1 Igor Novara 34 14 11 3 39 15 2,60
2 SdB Scandicci 33 14 12 2 38 16 2,38
3 Imoco Conegliano 31 13 10 3 34 11 3,09
4 Saugella Monza 26 13 8 5 29 18 1,61
5 U.E-w Busto Arsizio 24 13 8 5 28 21 1,33
6 Pomì Casalmaggiore 24 14 8 6 26 24 1,08
7 Il Bisonte Firenze 22 14 7 7 29 26 1,12
8 Zanetti Bergamo 20 14 7 7 25 29 0,86
9 Bosca S.B. Cuneo 18 13 7 6 25 27 0,93
10 Millenium Brescia 17 14 6 8 25 33 0,76
11 Lardini Filottrano 11 14 4 10 18 34 0,53
12 Fenera Chieri 5 14 1 13 12 41 0,29
13 Club Italia Crai 2 14 0 14 9 42 0,21

3^ Giornata - Ritorno ore 17:00
Zanetti Bergamo - Igor Novara 13/01/19
Imoco Conegliano - Saugella Monza 13/01/19
Pomì Casalmaggiore - Il Bisonte Firenze 12/01/19 20:30*
S.d.B Scandicci - Fenera Chieri 13/01/19
U.e-w. Busto Arsizio - Bosca S.B. Cuneo 13/01/19
Millenium Brescia - Club Italia Crai 13/01/19
Riposa Lardini Filottrano 

 

 

CREMONA - Via Rialto, 20/G
Tel. 0372437494
Richiedi un Preventivo