ABO e la freccia in più: Giorgia Rancati è pronta

SERIE B1
Pin It

Una conferma che vale quasi come un acquisto, dal momento che nel 2018 non ha ancora potuto riprendere a giocare causa infortunio. Ora il calvario dello stop e del recupero sembra essere giunto finalmente alla fine e così la giocatrice potrà nuovamente tornare a giocare dando il proprio contributo alla squadra. Nella nuova Abo Offanengo, che si candida a recitare un ruolo da protagonista nel girone A di serie B1 femminile, troverà spazio Giorgia Rancati, laterale cremonese classe 1996 che si appresta a vivere il suo terzo anno consecutivo in neroverde (il quinto complessivo al Volley Offanengo 2011).

Nello scorso dicembre Giorgia aveva subito la lesione del menisco e la rottura del crociato anteriore, con conseguente operazione chirurgica. Con pazienza e determinazione, la giocatrice ha bruciato le tappe del recupero e ora si prepara alla nuova stagione con il rinnovato gruppo sempre affidato a coach Giorgio Nibbio che si radunerà domenica 26 agosto.

Giorgia durante i festeggiamenti della promozione in B1

Ora va tutto bene – rassicura Giorgia – sto lavorando in palestra e ormai posso fare tutto il programma di allenamenti. Prossimamente ho gli ultimi controlli e magari dovrò iniziare con un po’ di cautela, ma mi auguro di essere pronta fin da subito. Dopo tutti questi mesi di stop ho una gran voglia di giocare. Il nuovo roster allestito mi stimola, sulla carta sembra essere costruito molto bene, poi ovviamente la parola passerà al campo, anche se le premesse sono ottime. Il girone lo conosciamo bene, il calendario non è male e dovremo dimostrare il nostro valore

Infine, una battuta sul derby provinciale con Ostiano, in programma all’ottava giornata "Sarà una partita stimolante e un po’ particolare per l’interesse che crea sul nostro territorio"