Il Novara batte il Brescia nel posticipo

Pin It

 Nel posticipo il Novara trova tre punti preziosi per la classifica. Brescia sempre in crisi.

SERIE B

9° GIORNATA DI RITORNO

NOVARA-BRESCIA 2-1

NOVARA (3-4-3) Montipò; Golubovic, Mantovani, Chiosa; Calderoni, Orlandi, Casarini, Di Mariano (45′ st Sciaudone); Puscas (38′ st Maniero), Moscati, Sansone (27′ st Dickmann). 

Allenatore: Di Carlo

BRESCIA (4-2-3-1) Minelli; Coppolaro, Somma, Gastaldello Longhi (37′ st Spalek), Martinelli (28′ st Furlan), Tonali, Bisoli, Okwonkwo (9′ st Caracciolo), Embalo; Torregrossa. 

Allenatore: Boscaglia

RETI 32′ Bisoli 5′ st Puscas 13′ st Sansone 

NOTE Spettatori 4689. Ammoniti Orlandi, Troest, Coppolaro, Embalo, Casarini, Okwonkwo

Avvio di marca Novara ma poi cresce il Brescia pericoloso con Embalo e poi in gol con un guizzo di Bisoli. Di Mariano sfiora il pareggio poi nel secondo tempo tanto Novara: Puscas segna dopo una ribattuta di Minelli poi Sansone con una giocata in rapidità firma il sorpasso. Nel finale il Brescia prova a pareggiare ma senza graffiare veramente.